Dragon Ball Super: l'arco di Granolah ha reso Goku un personaggio peggiore?

Dragon Ball Super: l'arco di Granolah ha reso Goku un personaggio peggiore?
di

Dragon Ball Super ha completamente cambiato diversi punti fermi della saga scritta e disegnata da Akira Toriyama negli anni '80 e '90. Su V-Jump da diversi anni è in pubblicazione questa storia disegnata da Toyotaro e solo supervisionata dal vecchio mangaka, quindi certe situazioni sono inevitabilmente mutate.

In particolare con la saga del cereleano Granolah sono arrivate tante rivelazioni che hanno un po' fatto storcere il naso ai lettori di Dragon Ball Super. Tutto è partito con il flashback di Bardack che già di suo non è stato ben accolto a causa delle enormi modifiche apportate alla timeline e all'immagine del padre di Goku, indissolubilmente legata allo special "Le origini del mito" pensato da Toei Animation oltre venti anni fa.

Ma ha fatto molto discutere anche il caso desiderio espresso a Toronbo, con Goku che sembra essere sopravvissuto soltanto per intercessione magica. Ciò ha reso Goku in Dragon Ball Super un personaggio peggiore? Se il desiderio si fosse davvero avverato, la risposta non potrebbe che essere sì: tutto ciò che ha fatto il saiyan in tutta la sua vita - perché non è detto che il desiderio si fermi alla morte, dato che comunque Goku ha avuto i mezzi per tornare ancora più forte - non è altro che un effetto del potere di Toronbo.

Il drago, che per ora sembra avere poteri superiori e una volontà più manifestata, potrebbe essere la chiave del peggioramento di Goku in questa saga.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
5