Dragon Ball Super: il bizzarro combattimento di Chiaotzu

Dragon Ball Super: il bizzarro combattimento di Chiaotzu
di

Il manga di Dragon Ball Super sta dimostrando di saper accontentare i fan, proponendo persino il ritorno dei guerrieri Z sul campo di battaglia. Contro ogni pronostico, i difensori della Terra sono comunque riusciti a dimostrare di cavarsela egregiamente contro gli scagnozzi di Moro, facendosi scudo anche con "bizzarre tecniche".

Se da un lato i fan hanno criticato il comportamento di Tenshinhan, considerato forse fin troppo incoerente rispetto alle sue capacità, dall'altro Chiaotzu si è finalmente ripreso le luci del palcoscenico come non accadeva dallo scontro con Nappa. I due, infatti, sono in un primo momento in difficoltà contro l'invasore Bikkura Quoitur, in quanto grazie al corpo in metallo non risente dei colpi inflitti e il che lo pone in vantaggio contro gli avversari.

Dimostrando un'ottima capacità di osservazione, Chiaotzu si rende conto che l'unico modo per sconfiggere facilmente il nemico è insultandolo. Infatti, è bastato soltanto chiamare il nemico "pezzo di metallo da quattro soldi" per spingere all'angolo Bikkura e farlo successivamente scoppiare in un pianto isterico. L'esilarante scontro, ad ogni modo, è stata un'occasione per ammirare ancora una volta l'infrangibile coppia sul campo di battaglia.

Nel capitolo 58 di Dragon Ball Super, finalmente, potremo assistere all'attesissimo confronto tra Moro e Son Goku dopo l'estenuante allenamento con Merus. Sarà riuscito il saiyan ad apprendere i segreti dell'Ultra Istinto? Lasciateci le vostre opinioni a riguardo in merito a questo bizzarro combattimento con un commento qua sotto.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2