Dragon Ball Super: Broly, adesso è ufficiale: Gogeta e Vegeth sono di pari livello!

Dragon Ball Super: Broly, adesso è ufficiale: Gogeta e Vegeth sono di pari livello!
di

Weekly Shonen Jump ha risolto una diatriba che potremmo definire decennale: Gogeta e Vegeth sono due guerrieri di pari livello, l'abbiamo appreso grazie al nuovo materiale promozionale di Dragon Ball Super: Broly. Il trafiletto ve lo abbiamo già dedicato, ma cerchiamo in questa sede di approfondire questa tematica e capirne i motivi.

Come vi abbiamo già segnalato, il sensei Toriyama ha definito Gogeta e Vegeth due facce della stessa medaglia, due assi nella manica per Goku e Vegeta di ugual misura e potenza. L'affermazione cancella totalmente ogni dubbio secondo il quale la Fusion nata con gli orecchini potara potesse essere superiore in potenza a quella scaturita dalla danza metamoriana.

In realtà non è così: già nel 1995 una vecchia intervista su Weekly Shonen Jump chiariva che Gogeta, in un lasso di tempo ragionevole, avrebbe potuto battere la sua controparte, e stando alle nuove informazioni diffuse dalla rivista in queste ore sembra che anche le parole di Vados espresse durante il Torneo della Potenza nell'anime (la Fusion coi Potara moltiplica di alcune decine la forza dei guerrieri unitisi e non la somma, senza citare la Metamor) attribuiscono lo stesso calcolo anche alla Fusion Dance.

C'è un ultimo aspetto da considerare, il manga classico di Dragon Ball: quando il vecchio Kaioshin dona i suoi orecchini a Goku, lascia intendere che la Fusion nata dai potara sia più forte rispetto a quella metamoriana. In realtà, perlomeno stando alle traduzioni ufficiali italiane, l'anziana divinità all'epoca affermò che Vegeth sarebbe stata una Fusion più "efficace" rispetto alla danza inventata su Metamor. Parole che potrebbero - ma il condizionale è d'obbligo - riferirsi non tanto alla potenza quanto a una semplice questione di durata: allora si pensava che l'unione fosse permanente, mentre guerrieri come Gotenks e Gogeta durano soltanto 30 minuti.

Insomma, quello operato da Dragon Ball Super: Broly potrebbe essere un elemento del tutto legittimo se prendiamo anche la parole del vecchio Kaioshin con questo tipo di approccio. In caso contrario potrebbe trattarsi semplicemente di un retcon operato dalla pellicola, ma questa probabilmente è una verità che conosce soltanto Akira Toriyama.

Quanto è interessante?
8

In attesa di Dragon Ball Super Broly sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!

Dragon Ball Super: Broly

Dragon Ball Super: Broly
  • Genere: Shonen
  • Regia: Tetsuya Nagamine
  • Durata: 100 min
  • Anno: 2018
  • Char Design: Naohiro Shintani
  • Lingua: Italiano
  • Tipo: Manga
  • Tipo Fumetto: Manga
  • Casa Editrice: Non disponibile