Dragon Ball Super: Broly apporterà modifiche a un noto sacrificio?

Dragon Ball Super: Broly apporterà modifiche a un noto sacrificio?
di

Sappiamo bene, ormai, che Dragon Ball Super: Broly esplorerà anche il passato dei saiyan e le origini della schiavitù imposta da lord Freezer. Ciò significa anche che rivedremo il sacrificio di un noto guerriero, ma sembra che ci saranno alcune differenze con la storia che abbiamo conosciuto anni or sono.

Ovviamente vi invitiamo a non proseguire nella lettura se non volete incappare in qualche piccolo spoiler sulla trama di Dragon Ball Super: Broly.

I più attenti l'avranno capito: ci riferiamo all'eroico sacrificio di Bardak, narrato nello special TV intitolato Dragon Ball Z: Le origini del mito. La storia la conosciamo tutti: il padre di Kakaroth, dopo aver scoperto del piano di Freezer per lo sterminio dei saiyan, decise di sfidarlo in una coraggiosa e solitaria offensiva.

Sembra, però, che non ci sarà spazio per concentrare l'attenzione sul sacrificio di Bardak: la pellicola ci mostrerà soltanto il momento in cui l'imperatore scagliò la Supernova contro il pianeta Vegeta, polverizzando tutti i saiyan presenti sul globo. Tra questi vedremo anche un martoriato Bardak, che tenterà di fermare la sfera con un colpo d'energia.

In compenso, anche se non vedremo tutto il lato più "coraggioso" di Bardak, il film gli riserverà comunque un po' di spazio adattando le vicende narrate nel manga one-shot Dragon Ball Minus.

Ricordiamo che Dragon Ball Super: Broly uscirà in Italia il 28 febbraio 2019.

Quanto è interessante?
3