Dragon Ball Super: Broly, chi vincerebbe un ipotetico scontro fra Gogeta e Vegeth?

Dragon Ball Super: Broly, chi vincerebbe un ipotetico scontro fra Gogeta e Vegeth?
di

In attesa di poter visionare l’attesissima pellicola intitolata Dragon Ball Super: Broly, un recente trailer diffuso da Toei Animation ha riacceso una vecchia diatriba tra i fan di Akira Toriyama: a parità di trasformazioni, chi vincerebbe un ipotetico scontro fra Vegeth e Gogeta?

Pubblicato solo qualche giorno fa, l'ultimo trailer americano di Dragon Ball Super: Broly ha infatti descritto Broly e Gogeta con l’appellativo “mightiest”, definendoli i guerrieri più potenti in assoluto (almeno per ora). Effettivamente la fusione tra Goku e Vegeta nata dalla Danza Metamor, nel filmato, utilizza tecniche spettacolari e dalla straordinaria potenza distruttiva.

Poiché Vegeth, nel corso di Dragon Ball Super, non ha esibito tecniche altrettanto distruttive, i fan hanno ricominciato a domandarsi quale tra le due fusioni sia la più potente, e una vecchia intervista pubblicata sulle pagine di Weekly Shonen Jump sembrerebbe attribuire il titolo di campione indiscusso proprio a Gogeta.

Pubblicata nel lontano giugno 1995, a una settimana di distanza dall’esordio televisivo di Vegeth (episodio 268 di DBZ), l’intervista spiegava infatti che il risultato della Danza Metamor sarebbe ben più bilanciato del guerriero nato attraverso l’uso dei potara, e di conseguenza dovrebbe poter contare su un potere più vasto. A ragion veduta, l’intervista suggeriva dunque che il Gogeta del 12° film di Dragon Ball Z avrebbe potuto sconfiggere il Vegeth comparso nell'omonima serie televisiva, ma solo se il loro combattimento fosse durato trenta minuti o meno, poiché appunto la fusione ha sempre avuto una durata pari a mezz’ora al massimo, mentre si credeva che quella coi potara fosse invece eterna.

Questa “nuova” scoperta avrebbe potuto mettere fine al decennale dubbio che attanaglia i fan, ma sfortunatamente l’anime di Dragon Ball Super, negli ultimi due anni, ha alterato non poco la fusione attraverso i potara, spiegando che anche questa, se utilizzata da comuni mortali e non dalle divinità, avrebbe una durata breve e di trenta minuti al massimo.

Vi ricordiamo che Dragon Ball Super: Broly esordirà nelle sale cinematografiche nipponiche il prossimo 14 dicembre. I fan italiani, invece, dovranno invece attendere il 28 febbraio 2019 per riscoprire le origini del (canonico) Super Saiyan Leggendario del Settimo Universo. Di seguito trovate infine la sinossi ufficiale del film.

"41 anni fa, il sovrano del pianeta Vegeta ebbe un figlio destinato a diventare, in un futuro non troppo distante, il noto Principe dei Saiyan Vegeta, un individuo talmente orgoglioso del proprio potere latente da definirsi il guerriero più forte. Allo stesso tempo, il suo fedele braccio destro, Paragas, ebbe la gioia di dare alla luce il figlio Broly, che fin dalla nascita disponeva di un potere persino superare a quello di Vegeta; il geloso Re Vegeta, tuttavia, rinchiuse il piccolo Broly in una capsula spaziale e lo spedì su un oscuro e distante pianeta. Furioso, Paragas tradì Re Vegeta e si mise sulle tracce del figlio, che ritrovò su un tempestoso pianeta. Sfortunatamente, la nave spaziale del guerriero venne distrutta durante l’atterraggio e i due Saiyan rimasero soli e abbandonati per diverse decadi.

Nel presente, un Freezer intenzionato a realizzare le proprie ambizioni ha rubato ben sei Sfere del Drago dal laboratorio di Bulma. Nel frattempo, le sue truppe ricognitive dislocate ai confini della galassia si imbattono casualmente in Paragas e Broly e li conducono al suo cospetto, costituendo un potente battaglione. Sorpreso dall’elevato livello di combattimento di Broly, Freezer si dirige verso la zona innevata in cui si trovano le Sfere del Drago. Intenzionati a recuperare le sfere trafugate, anche Goku e Vegeta si dirigono nel medesimo luogo, nel quale si imbattono nell’eterno rivale Freezer e nel formidabile Broly. Comincia la fatale battaglia finale, ma dinanzi alla spaventosa forza di Broly, che continua a evolversi durante la lotta, Goku e Vegeta saranno costretti a giocare in difesa.”

FONTE: kanzenshuu
Quanto è interessante?
7

In attesa di Dragon Ball Super Broly sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!

Dragon Ball Super: Broly, chi vincerebbe un ipotetico scontro fra Gogeta e Vegeth?

Dragon Ball Super: Broly

Dragon Ball Super: Broly
  • Genere: Shonen
  • Regia: Tetsuya Nagamine
  • Durata: 100 min
  • Anno: 2018
  • Char Design: Naohiro Shintani
  • Lingua: Italiano
  • Tipo: Manga
  • Tipo Fumetto: Manga
  • Casa Editrice: Non disponibile