Dragon Ball Super: Broly, confermate le versioni giovani di Raddish e Nappa

Dragon Ball Super: Broly, confermate le versioni giovani di Raddish e Nappa
di

Durante l'evento di Bandai Namco dedicato a Super Dragon Ball Heroes, durante il quale è stato diffuso anche l'episodio 5 dell'anime promozionale, sono state diffuse nuove informazioni su Dragon Ball Super: Broly. Tra le novità, è stata confermata la presenza delle versioni giovanili dei saiyan Raddish e Nappa, di cui abbiamo le prime immagini.

In calce alla notizia, infatti, potete ammirare i character design che sfoggiano i look di Raddish e Nappa nella pellicola di Tatsuya Nagamine. I due compariranno, ovviamente, nella sequenza ambientata nel passato, che mostrerà sia le origini del legame tra i saiyan e Freezer, sia il passato di Broly e Vegeta che - infine - le origini di Kakaroth, secondo il manga Dragon Ball Minus.

In Dragon Ball Minus, il capitolo di Akira Toriyama in cui l'autore fornì la sua versione ufficiale e canonica delle origini di Son Goku, c'è spazio anche per un giovane Raddish, che si trova su un pianeta lontano insieme al principe Vegeta mentre Bardak e Gine spediscono il suo fratellino sulla Terra.

La versione giovane di Nappa, invece, conferma l'aspetto che venne dato al nerboruto guerriero nello special TV Dragon Ball Z: Le origini del mito. In passato, dunque, il futuro compagno di Vegeta aveva i capelli e - su ammissione dello stesso Nagamine durante il panel giapponese - "soltanto Toriyama sa che cosa è accaduto alla sua capigliatura!". È stato inoltre confermato che, all'epoca, Nappa aveva tra i 20 e i 30 anni.

Siete contenti della presenza dei due saiyan in Dragon Ball Super: Broly?

Quanto è interessante?
1

In attesa di Dragon Ball Super Broly sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!