Dragon Ball Super: Broly, il doppiatore giapponese di Broly sarà lo stesso dei vecchi film

Dragon Ball Super: Broly, il doppiatore giapponese di Broly sarà lo stesso dei vecchi film
di

Il sito ufficiale di Dragon Ball Super: Broly ci fornisce qualche dettaglio aggiuntivo sul cast del film in uscita a dicembre in Giappone. A quanto pare il Super Saiyan leggendario avrà una voce nota, ma non è l'unica novità in serbo.

Come ci riporta Todd Blankenship, infatti, sul portale web dedicato al 20° film del franchise di Akira Toriyama sono stati aggiunti due doppiatori nel cast della pellicola. Uno di essi è Bin Shamada, che nella flimografia e nei videogiochi dedicati a Dragon Ball Z ha prestato la voce proprio a Broly.

La nuova versione del Super Saiyan leggendario, dunque, avrà la stessa voce dei precedenti film non canonici, ma le sorprese non sono finite qui. Tra i doppiatori del lungometraggio, infatti, compare anche Katsuhisa Hoki. Si tratta di un voice actor nipponico che, in alcuni videogiochi minori, ha doppiato Paragas, il padre di Broly, ma non è colui che ha prestato la voce al Saiyan nell'OVA intitolato Il Super Saiyan della Leggenda.

In Dragon Ball Super: Broly, insomma, rivedremo anche Paragas? Le origini del villain, quindi, saranno simili a quelle narrate negli OVA, con Re Vegeta che tentò di uccidere entrambi, oppure la loro esistenza ha qualcosa a che fare con lo sterminio di Freezer?

Tutto ciò, probabilmente, sarà svelato a partire dal 14 dicembre 2018.

Quanto è interessante?
4

In attesa di Dragon Ball Super Broly sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!