Dragon Ball Super: Broly, ecco nuovi dettagli sulla trasformazione di Broly

Dragon Ball Super: Broly, ecco nuovi dettagli sulla trasformazione di Broly
di

Di tutti i misteri che circondano la pellicola intitolata di Dragon Ball Super: Broly, il più interessante è quasi certamente rappresentato dalla nuova versione canonica di Broly e dalla natura unica dei suoi incredibili poteri di Super Saiyan.

Non a caso, il primo Broly presentato a suo tempo dai lungometraggi di Dragon Ball Z (e quindi non canonico) venne definito il “Super Saiyan Leggendario”, ossia quella figura mitologia che secondo una vecchia profezia Saiyan nascerebbe soltanto una volta ogni mille anni. Oltretutto, il Super Saiyan della leggenda dovrebbe disporre di un potere potenzialmente illimitato e dunque capace di corrompere la mente dell’individuo, scatenandone la furia sfrenata e distruttiva.

Il potere di questo nuovo e canonico Broly è stato invece definito “Ultimate Super Saiyan”, e ora sappiamo finalmente cosa potrebbe scatenare la sua spaventosa trasformazione. Una card recentemente rilasciata in Giappone rivela infatti le condizioni necessarie al risveglio del suo vero potere...

Broly Full Power - Una gigantesca trasformazione provocata da un dispiacere molto intenso. È caratterizzata dall’assenza di pupille e da un muscoloso corpo alto ben tre metri. Si trasforma in un demonio che si dice sia un Super Saiyan straordinariamente evoluto?!

Rumor: dal momento che era violento e aveva sin dalla nascita un livello di potenza superiore a 10.000, gli è stato applicato un dispositivo di controllo che ne limita i movimenti?!

Leggendo il testo soprammenzionato, i fan hanno immediatamente cercato di capire quale possa essere questo “dolore molto intenso” che permetterà a Broly di ottenere la sua trasformazione finale, e al momento le teorie più gettonate risultano due. Broly potrebbe trasformarsi in seguito alla morte di suo padre, Paragas, o magari dopo aver scoperto che Freezer, l’individuo a capo dell’esercito di cui fa ormai parte, è il responsabile della distruzione del Pianeta Vegeta e di buona parte delle sue sventure.

Mentre le versioni originali di Broly e Paragas non parevano molto legate (e non a caso il secondo venne eliminato proprio dal figlio), in Dragon Ball Super: Broly dovrebbe essere tutto diverso. Come scoperto attraverso una recente sinossi, Paragas ha tradito Re Vegeta proprio per ritrovare il figlio spedito ai confini dell’universo, implicando che forse questa volta terrà per davvero al suo primogenito.

Sarà realmente la scomparsa del Saiyan a provocare il furente risveglio di Broly? In attesa di scoprirlo, di seguito vi proponiamo la suddetta sinossi ufficiale, attraverso la quale potrete meglio comprendere le tragiche premesse narrative di Dragon Ball Super: Broly.

41 anni fa, il sovrano del pianeta Vegeta ebbe un figlio destinato a diventare, in un futuro non troppo distante, il noto Principe dei Saiyan Vegeta, un individuo talmente orgoglioso del proprio potere latente da definirsi il guerriero più forte. Allo stesso tempo, il suo fedele braccio destro, Paragas, ebbe la gioia di dare alla luce il figlio Broly, che fin dalla nascita disponeva di un potere persino superare a quello di Vegeta; il geloso Re Vegeta, tuttavia, rinchiuse il piccolo Broly in una capsula spaziale e lo spedì su un oscuro e distante pianeta. Furioso, Paragas tradì Re Vegeta e si mise sulle tracce del figlio, che ritrovò su un tempestoso pianeta. Sfortunatamente, la nave spaziale del guerriero venne distrutta durante l’atterraggio e i due Saiyan rimasero soli e abbandonati per diverse decadi.

Nel presente, un Freezer intenzionato a realizzare le proprie ambizioni ha rubato ben sei Sfere del Drago dal laboratorio di Bulma. Nel frattempo, le sue truppe ricognitive dislocate ai confini della galassia si imbattono casualmente in Paragas e Broly e li conducono al suo cospetto, costituendo un potente battaglione. Sorpreso dall’elevato livello di combattimento di Broly, Freezer si dirige verso la zona innevata in cui si trovano le Sfere del Drago. Intenzionati a recuperare le sfere trafugate, anche Goku e Vegeta si dirigono nel medesimo luogo, nel quale si imbattono nell’eterno rivale Freezer e nel formidabile Broly. Comincia la fatale battaglia finale, ma dinanzi alla spaventosa forza di Broly, che continua a evolversi durante la lotta, Goku e Vegeta saranno costretti a giocare in difesa.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0

In attesa di Dragon Ball Super Broly sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!