Dragon Ball Super: Broly, l'edizione italiana non verrà proiettata a giorni limitati

Dragon Ball Super: Broly, l'edizione italiana non verrà proiettata a giorni limitati
di

Dopo aver annunciato la data di uscita italiana di Dragon Ball Super: Broly, il publisher Koch Media ha rivelato che il lungometraggio d'animazione non approderà dei cinema nostrani attraverso eventi a giorni limitati. Al contrario, la pellicola godrà di una normale uscita cinematografica.

Poiché in Italia i lungometraggi d’animazione nipponica vengono solitamente proiettati a giorni limitati, per un massimo di due o tre giorni consecutivi, i fan dell'opera di Akira Toriyama temevano già che Dragon Ball Super: Broly avrebbe seguito la prassi toccata in passato a opere del calibro di Penguin Highway, Sword Art Online - The Movie: Ordinal Scale e molte altre.

Fortunatamente il publisher ha confermato quest'oggi che non sarà così, di conseguenza gli interessati avranno più giorni a disposizione per recarsi in sala e ammirare l'attesissimo scontro fra i più potenti Saiyan del Settimo Universo di Dragon Ball. In attesa di poter visionare il suddetto lungometraggio, che ricordiamo esordirà in Italia il 28 febbraio 2019, ve ne proponiamo di seguito l'esaustiva sinossi ufficiale.

"41 anni fa, il sovrano del pianeta Vegeta ebbe un figlio destinato a diventare, in un futuro non troppo distante, il noto Principe dei Saiyan Vegeta, un individuo talmente orgoglioso del proprio potere latente da definirsi il guerriero più forte. Allo stesso tempo, il suo fedele braccio destro, Paragas, ebbe la gioia di dare alla luce il figlio Broly, che fin dalla nascita disponeva di un potere persino superare a quello di Vegeta; il geloso Re Vegeta, tuttavia, rinchiuse il piccolo Broly in una capsula spaziale e lo spedì su un oscuro e distante pianeta. Furioso, Paragas tradì Re Vegeta e si mise sulle tracce del figlio, che ritrovò su un tempestoso pianeta. Sfortunatamente, la nave spaziale del guerriero venne distrutta durante l’atterraggio e i due Saiyan rimasero soli e abbandonati per diverse decadi.

Nel presente, un Freezer intenzionato a realizzare le proprie ambizioni ha rubato ben sei Sfere del Drago dal laboratorio di Bulma. Nel frattempo, le sue truppe ricognitive dislocate ai confini della galassia si imbattono casualmente in Paragas e Broly e li conducono al suo cospetto, costituendo un potente battaglione. Sorpreso dall’elevato livello di combattimento di Broly, Freezer si dirige verso la zona innevata in cui si trovano le Sfere del Drago. Intenzionati a recuperare le sfere trafugate, anche Goku e Vegeta si dirigono nel medesimo luogo, nel quale si imbattono nell’eterno rivale Freezer e nel formidabile Broly. Comincia la fatale battaglia finale, ma dinanzi alla spaventosa forza di Broly, che continua a evolversi durante la lotta, Goku e Vegeta saranno costretti a giocare in difesa.”

Quanto è interessante?
6

In attesa di Dragon Ball Super Broly sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!

Dragon Ball Super: Broly

Dragon Ball Super: Broly
  • Genere: Shonen
  • Regia: Tetsuya Nagamine
  • Durata: 100 min
  • Anno: 2018
  • Char Design: Naohiro Shintani
  • Lingua: Italiano
  • Tipo: Manga
  • Tipo Fumetto: Manga
  • Casa Editrice: Non disponibile