Dragon Ball Super: Broly: un fan ricrea lo scontro tra Vegeta e Broly a 60 fps

Dragon Ball Super: Broly: un fan ricrea lo scontro tra Vegeta e Broly a 60 fps
di

Dragon Ball Super: Broly ha estasiato i fan della serie di Akira Toriyama grazie a degli scontri memorabili messi in scena con delle animazioni altrettanto spettacolari. Un fan ha ricreato la battaglia tra Vegeta e Broly a 60 fps, e la fanbase si è spaccata in due sul risultato finale.

L'utente Twitter Imsleepbaybe ha postato il combattimento sul suo profilo Twitter, affermando che a 60 fotogrammi lo scontro appare magnifico. In effetti la grande fluidità scaturita da questo cambiamento conferisce alla battaglia una solennità ancora maggiore, e in alcune scene i fotogrammi in più aiutano a capire meglio la scena, dal momento che la grande frenesia dei colpi fa si che a volte si perda qualche passaggio.

Nella sezione commenti i fan si sono divisi in due fazioni, tra chi apprezza di più lo scontro a 60 fps in quanto più fluido e chi pensa categoricamente che il formato in questione non si adatti per nulla al contenuto, scaturendo delle animazioni innaturali e delle scene sfocate.

Dragon Ball Super: Broly è un film composto con animazioni a 30 fps, e sbloccare dei fotogrammi in più risulta per certi versi forzato, contrapponendosi alla visione artistica del regista che aveva pensato la pellicola ad una velocità differente, perciò questo cambio di ritmo desta l'impressione di essere artefatto piuttosto che migliorare effettivamente la qualità.

Il discorso cambierebbe se il film fosse stato pensato con questa impostazione dall'inizio, e chissà che prossimamente non vedremo qualcosa di simile. Qui trovate la nostra recensione del film, mentre in questo articolo vengono approfonditi tutti gli stili di disegno presenti al suo interno.

Voi che ne pensate? Quale formato preferite tra i due?

Quanto è interessante?
3