Dragon Ball Super: Broly, un fan ha scoperto una curiosità su Broly

Dragon Ball Super: Broly, un fan ha scoperto una curiosità su Broly
di

Dragon Ball Super: Broly ha finalmente portato nell'universo canonico il personaggio del Super Saiyan Leggendario, Broly, con una nuova personalità, una nuova storia e, naturalmente, un outfit completamente rivisto. Però rimaneva un mistero su un dettaglio della sua tuta, non svelato nel film. Attenzione spoiler sulla trama dopo il salto.

La nuova versione del personaggio ideata appositamente da Akira Toriyama per Dragon Ball Super: Broly ha una divisa estremamente diversa da quella preparata per i tre film della serie Z. Fin da piccolo, nel lungometraggio abbiamo visto Broly indossare la famosa armatura saiyan, con un paio di pantaloncini corti e stivali. Da adulto, però, nonostante non ci fossero possibilità di approvvigionamento, a Broly è comparso un paio di pantaloni lunghi che finora erano avvolti nel mistero.

Un fan ha capito come mai Broly ha questo nuovo vestiario da adulto, e tutto ciò si collega ad un altro saiyan apparso per la prima volta in Dragon Ball Super: Broly, ovvero Beets. Come potete vedere dal tweet in calce, è il nuovo saiyan ad avere i pantaloni che indossa Broly da adulto, e la risposta di come li abbia ottenuti è piuttosto intuitiva: Paragus ha ucciso il compagno mentre il trio era alla deriva su Vampa, spogliandolo poi dei vestiti e dandoli al figlio. Per quanto riguarda il resto dei vestiti di Broly, uno dei tratti più particolari è la pelliccia verde avvolta intorno alla vita, ottenuta dai mostri che abitano il pianeta Vampa.

Dragon Ball Super: Broly è il primo film della serie Super e vede il ritorno di personaggi come Broly e Gogeta, nelle sale nipponiche dal 14 dicembre, mentre arriverà in Italia il 28 febbraio grazie a Koch Media.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4