Dragon Ball Super: Broly, Funimation risponde alle critiche sull'edizione Blu-ray

Dragon Ball Super: Broly, Funimation risponde alle critiche sull'edizione Blu-ray
di

Funimation, lo studio d'animazione produttore della pellicola Dragon Ball Super: Broly, ha fornito al portale web AnimeNewsNetwork una risposta ufficiale dopo le critiche che numerosi fan hanno riportato alla versione Blu-ray del film, accusato di avere delle immagini "sporcate" da un colorito verdognolo.

La compagnia ha dunque affermato: "la pubblicazione dell'home entertainment di Dragon Ball Super: Broly da parte di Funimation utilizza la medesima fonte dell'uscita cinematografica statunitense e canadese. È identica a ciò che gli spettatori hanno guardato nei cinema nordamericani precedentemente quest'anno."

Funimation ha rilasciato la pellicola animata in formato digitale, Blu-ray e DVD nella giornata del 16 aprile 2019 ma, poco tempo dopo la pubblicazione, i fan avevano iniziato a riportare il palesato difetto. Il film era stato invece trasmesso nelle sale nipponiche a partire dal 14 dicembre 2018. La prima versione doppiata in inglese era stata mostrata agli spettatori del TCL Chinese Theater ad Hollywood il 13 dicembre. La data d'uscita ufficiale del film nei cinema nordamericani è quella del 16 gennaio 2019. In Italia Dragon Ball Super: Broly è giunto il 28 febbraio 2019.

Il film diretto da Tatsuya Nagamine è stato un grandioso successo commerciale, capace di superare tutte le altre trasposizioni cinematografiche ispirate alla fatica di Akira Toriyama. Ricordiamo inoltre al lettore dell'uscita prossima, a giugno, della versione home entertainment di Dragon Ball Super: Broly anche in Italia. Nel mentre consigliamo la visione della fantastica box-art della limited edition giapponese.

Quanto è interessante?
4