Dragon Ball Super: Broly, Garrow Lee ci regala una serie di sketch ispirati alla pellicola

Dragon Ball Super: Broly, Garrow Lee ci regala una serie di sketch ispirati alla pellicola
di

L'apprezzatissimo artista e mangaka Dragon Garow Lee, autore del divertentissimo spin-off su Yamcha, ha regalato nei giorni scorsi a tutti gli appassionati diversi sketch che ritraggono alcuni tra i personaggi più apprezzati del lungometraggio Dragon Ball Super: Broly, e cioè lo stesso Broly, Cheelai, Vegeta, Goku e Freezer.

Dragon Ball Super: Broly sta proseguendo il suo trionfale cammino nei cinema italiano, dopo l'altrettanto ricolma di successi esperienza in giro per il mondo, facendo registrare numeri al botteghino mai raggiunti dagli incassi di qualsiasi altro lungometraggio animato ispirato al franchise creato da Akira Toriyama, e anzi facendo tremare qualsiasi altro anime arrivato nelle sale cinematografiche mondiali. Per questo è naturale che l'onda lunga mediatica della pellicola continui a ripercuotersi ancora sugli artisti legati al brand.

Nel corso delle settimane che hanno fatto seguito all'esordio assoluto del film lo scorso 14 dicembre 2108 vi abbiamo raccontato di come un artista e mangaka molto apprezzato dalla community di Dragon Ball abbia condiviso con i suoi fan alcuni sketch legati a Dragon Ball Super: Broly. Ebbene, il suddetto disegnatore, Dragon Garow Lee, ha continuato anche in questi giorni a produrre lavori di questo genere, e gli ultimi si concentrano su alcuni personaggi tra i più amati della pellicola.

Ci riferiamo (come potete vedere dai post Twitter riportati in calce alla presente notizia) a tre in particolare: il primo ritrae Broly e Cheelai, molto apprezzati dagli appassionati per via della loro dolcissima relazione. I due sono raffigurati nella loro posa caratteristica, e cioè quella con cui Cheelai ha insegnato a Broly a ringraziare, una simpatica scena legata al primo cibo incartato mai mangiato dal Saiyan, rimasto intrappolato sul pianeta Vampa per tutta la sua infanzia. In basso a sinistra si può notare anche Lemo, altro amico di Broly.

Gli altri due sketch riprendono questa modalità che rimanda ai selfie e che vede i protagonisti riprodurre il simbolo con le mani reso famoso da Broly e Cheelai: nel primo abbiamo un felicissimo Goku in compagnia degli imbarazzati e infastiditi Vegeta e Freezer, mentre nel secondo l'unico personaggio rappresentato è Yamcha, legato particolarmente a Garow Lee, essendo il protagonista del suo manga spin-off.

Che ve ne pare? Vi piacciono?

Dragon Ball Super: Broly ha debuttato il 28 febbraio in Italia, rimanendo per diversi giorni consecutivi al primo posto del botteghino, dimostrando il grande amore dei fan italiani per il franchise e l'apprezzamento per il lavoro svolto da Anime Factory e Koch Media.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4

Dragon Ball Super: Broly

Dragon Ball Super: Broly
  • Genere: Shonen
  • Regia: Tetsuya Nagamine
  • Durata: 100 min
  • Anno: 2018
  • Char Design: Naohiro Shintani
  • Lingua: Italiano
  • Tipo: Manga
  • Tipo Fumetto: Manga
  • Casa Editrice: Non disponibile