Dragon Ball Super, Broly fa parte dei Guerrieri Z ora? Facciamo chiarezza

Dragon Ball Super, Broly fa parte dei Guerrieri Z ora? Facciamo chiarezza
di

Man mano che la storia di Dragon Ball avanzava, Goku incontrava sempre più persone. Alcune di queste erano combattenti esperti, si sono rivelati spesso avversari formidabili da affrontare e da sconfiggere. Qualcuno è passato dalla sua parte, portando così alla costituzione di un gruppo senza nome ufficiale ma solido, i Guerrieri Z.

Oltre Goku, ne fanno parte Crilin, Yamcha, Tenshinhan, Jiaozi, ai quali poi si è aggiunto il namekkiano Piccolo, ma anche il piccolo Gohan e successivamente Vegeta. Molti di loro hanno poi preso parte anche al Torneo del Potere di Dragon Ball Super. E proprio in questa nuova fase della storia, realizzata a partire dal 2015, sono stati presentati nuovi personaggi che potrebbero unirsi al gruppo.

Broly farà parte dei Guerrieri Z in futuro? In Dragon Ball Super, mai dire mai. L'evoluzione del manga è completamente incognita e per questo le vie percorribili sono tante. Di certo, al momento la definizione di Guerrieri Z è molto meno solida del passato, dato che il divario tra Goku e gli altri è diventato immenso. Soltanto Vegeta, Piccolo e Gohan riescono a tenergli testa e per questo Broly sarebbe un'aggiunta gradita.

Con Dragon Ball Super: Super Hero, Broly ha fatto la sua comparsa nel manga e ha iniziato ad allenarsi con Goku e gli altri, così da potersi controllare in ogni situazione, senza dare sfogo alla sua rabbia e alla sua trasformazione berserk. Di questo passo, quindi, Broly entrerà a far parte dei Guerrieri Z, diventando un altro grande asso nella manica per i terrestri e per la difesa dell'universo 7.