Dragon Ball Super: Broly, nuove informazioni sulla discendenza di Vegeta

Dragon Ball Super: Broly, nuove informazioni sulla discendenza di Vegeta
di

Dragon Ball Super: Broly ha finalmente debuttato nei cinema giapponesi, per la gioia dei fan. Le informazioni continuano a susseguirsi, e anche la trasposizione in light novel regala dettagli interessanti. Uno di questi, ad esempio, riguarda la casa reale che è culminata in Vegeta.

Un universo complesso come quello creato tramite il lavoro di Akira Toriyama, durato decenni, non può esimersi dal fornire ai propri appassionati anche uno sfaccettato panorama politico. E, nella civiltà saiyan, la politica equivale alla monarchia. Una carica come quella del re, si basa sull'ereditarietà, e per questo i fan hanno sempre apprezzato quando il brand forniva informazioni sulla dinastia del Pianeta Vegeta.

Con l'uscita di Dragon Ball Super: Broly nei cinema, e considerato il fatto che buona parte del lungometraggio sarà ambientato nel passato, sul pianeta nativo dei saiyan, gli appassionati sono curiosi di saperne di più su questo aspetto. Ovviamente, anche la light novel tratta dalla pellicola, potrebbe risultare, alla lettura dei fan, una preziosa miniera di informazioni.

E, a giudicare dalle informazione che l'informatissimo utente Twitter Todd Blankenship (che potete trovare in calce alla notizia), saranno accontentati. Grazie alla trasposizione scritta, apprendiamo alcune interessanti sfumature sulla casata reale del Pianeta Vegeta. A quanto sembra, Freezer si rivolge all'orgoglioso principe come a "Vegeta IV", mentre apostrofa il padre come "Vegeta III".

Questo ci lascia una nuova concezione della profondità della discendenza di Vegeta, che dovrebbe risalirlo solamente di quattro generazioni. Significa forse che il bisnonno del padre di Vegeta non era al potere? Escludendo che la civiltà saiyan abbia una storia così breve da avere avuto solo quattro sovrani, il passato dei Vegeta nasconde forse un colpo di stato?

Difficile dirlo senza ulteriori dettagli. Non ci resta che sperare che in una prossima iterazione del franchise ci vengano fornite novità più specifiche, in modo da fare luce sulla storia dei saiyan.

Dragon Ball Super: Broly ha debuttato ieri in Giappone, e su Everyeye potete trovare la nostra recensione in anteprima. Per vedere la pellicola in Italia bisognerà invece aspettare il 28 febbraio del 2018.

Quanto è interessante?
6

In attesa di Dragon Ball Super Broly sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!

Dragon Ball Super: Broly

Dragon Ball Super: Broly
  • Genere: Shonen
  • Regia: Tetsuya Nagamine
  • Durata: 100 min
  • Anno: 2018
  • Char Design: Naohiro Shintani
  • Lingua: Italiano
  • Tipo: Manga
  • Tipo Fumetto: Manga
  • Casa Editrice: Non disponibile