Dragon Ball Super: Broly sta dominando il box office giapponese

Dragon Ball Super: Broly sta dominando il box office giapponese
di

Sono emersi i primi dati di vendita relativi alla release cinematografica di Dragon Ball Super: Broly. A quanto pare, stando alle informazioni giunte da oltreoceano, il 20° film del franchise di Akira Toriyama sta letteralmente dominando il box office giapponese!

Ricordiamo che i seguenti dati relativi al box office nipponico risalgono al primo weekend in sala della pellicola nella terra del Sol Levante, quindi a sabato 15 dicembre e a domenica 16 dicembre. L'uscita del lungometraggio risale a venerdì 14 dicembre, data in cui ha esordito anche con proiezioni in formato 4DX oltre alle normali risoluzioni in alta definizione.

Al momento, dunque, Dragon Ball Super: Broly ha incassato poco più di un miliardo di yen (corrispondenti a circa 9.26 milioni di dollari) soltanto nei primi tre giorni di presenza in sala, per un totale di oltre 820mila biglietti venduti. Le stime della Toei Animation, attualmente, prevedono un incasso totale nel lungo termine di circa 5 miliardi di yen (ovvero 44 milioni di dollari).

Non è ancora chiaro se il dato stimato prevede anche le release internazionali: il film uscirà negli USA il 16 gennaio 2018, seguito nei mesi successivi da quasi un centinaio di Paesi in tutto il mondo. Tra questi c'è anche l'Italia, che accoglierà Dragon Ball Super: Broly grazie a Koch Media il 28 febbraio prossimo.

Avete già letto la nostra recensione del nuovo film di Dragon Ball?

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
2