Dragon Ball Super: Broly, la star Chris Sabat parla della canonizzazione di Gogeta

Dragon Ball Super: Broly, la star Chris Sabat parla della canonizzazione di Gogeta
di

Nel giorno del debutto di Dragon Ball Super: Broly in suolo americano, la star statunitense Chris Sabat è stata intervistata dalla stampa locale e ha espresso la sua felicità per il ritorno di un personaggio molto amato: la fusione Gogeta, a cui lo stesso Sabat contribuisce a dare la voce insieme a Sean Schemmel.

Intervistato da Comicbook.com, il doppiatore - che peraltro interpreta anche Allmight nella versione americana di My Hero Academia - ha parlato sia dell'annuncio relativo alla presenza di Gogeta (resa nota nei mesi scorsi) sia al fatto che il guerriero è ora un personaggio pienamente canonico.

"Il fatto che abbiano scelto di rivelare la sua presenza durante la campagna promozionale mi ha un po' deluso. In fondo parliamo di una delle sorprese migliori presenti all'interno del film. In ogni caso, vi assicuro che rimarrete comunque a bocca aperta nel momento in cui comparirà, anche se ormai lo sapete.

Il fatto che ora Gogeta sia un personaggio canonico mi rende davvero felice. Io e Sean Schemmel abbiamo lavorato tanto, dietro le quinte, per regolare i nostri toni di voce in modo che fossero sovrapponibili. Questa Fusione ha avuto uno sviluppo particolare attraverso gli anni, a livello di doppiaggio. Sean ha dovuto abbassare il volume della sua voce, mentre io ho dovuto alzarlo un po'".

Ricordiamo che Gogeta, nella versione italiana di Dragon Ball Super: Broly, dovrebbe essere doppiato in simbiosi da Claudio Moneta e Gianluca Iacono, le nostre voci di Goku e Vegeta.

FONTE: CC
Quanto è interessante?
2