Dragon Ball Super: Broly, l'uscita americana è fissata per il 16 gennaio 2019

Dragon Ball Super: Broly, l'uscita americana è fissata per il 16 gennaio 2019
di

È stata finalmente svelata la data di uscita specifica di Dragon Ball Super: Broly nelle sale cinematografiche americane: il ventesimo film del franchise di Akira Toriyama sbarcherà negli USA il 16 gennaio 2019, circa un mese dopo il lancio giapponese.

Insieme all'annuncio ufficiale, il distributore americano Funanimation ha confermato anche che Vic Mignogna tornerà a interpretare il personaggio di Broly dopo avergli prestato la voce nei tre film a lui dedicati durante l'era di Dragon Ball Z.

Gen Fukunaga, CEO e presidente di Funanimation, ha anche rilasciato una dichiarazione ufficiale:

"Siamo davvero entusiasti di condividere con voi la data di uscita ufficiale di Dragon Ball Super: Broly, visto che appena due mesi fa ne annunciavamo l'acquisizione. Dragon Ball Super: Broly piacerà moltissimo ai fan, tra uno stile visivo rinnovato e l'introduzione nel canone di personaggi vecchi e nuovi. L'immaginazione e la scrittura del creatore Akira Toriyama di sicuro brilleranno in questo nuovo, eccitante film".

Purtroppo non sappiamo quando la pellicola arriverà nei cinema italiani. Il distributore nostrano dei film di Dragon Ball, perlomeno degli ultimi anni, è Lucky Red, che non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale in merito.

Ricordiamo che la release originale è fissata per il 14 dicembre in Giappone, seguito adesso dal 16 gennaio negli USA.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1

In attesa di Dragon Ball Super Broly sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!