Dragon Ball Super: Broly, il villain del film spingerà persino Whis a combattere?

Dragon Ball Super: Broly, il villain del film spingerà persino Whis a combattere?
di

Il terzo trailer di Dragon Ball Super: Broly è stato diffuso nelle ultime ore e ci ha andato qualche piccolo, nuovo indizio su alcuni personaggi. Tra questi c'è il ruolo di Whis, che potrebbe finalmente mostrare il proprio livello combattivo.

In uno specifico frame della preview video del film, infatti, possiamo vedere che Whis compie una serie di mosse come se stesse preparandosi a combattere. Vediamo, poi, che l'angelo dell'Universo 7 si trova in una location simile ai luoghi delle battaglie che si svolgeranno tra Goku, Vegeta, Freezer e Broly.

Possibile, quindi, che il maestro di Lord Beerus sia costretto a scendere in campo e mostrare finalmente il proprio livello di combattimento? La potenza del villain è così schiacciante da richiedere addirittura l'intervento di un angelo? Se Whis davvero scenderà in campo, è possibile che neanche il dio della distruzione sia in grado di sconfiggere il Super Saiyan Leggendario: è un dettaglio, questo, che già un po' di tempo fa fu confermato, quando i producer affermarono che Broly è il nemico più potente mai affrontato da Goku fino a questo momento.

Ricordiamo che, di solito, le divinità non hanno il permesso di intervenire nelle faccende mortali. È una regola che ha più volte ribadito lo stesso Whis in occasione di scontri drammatici come quello con Freezer: cosa potrà spingere, dunque, un essere immortale a immischiarsi nella battaglia fra tre saiyan? L'operato distruttivo di Broly metterà in pericolo le divinità stesse?

Ricordiamo che Dragon Ball Super: Broly uscirà in Giappone il 14 dicembre.

Quanto è interessante?
1

In attesa di Dragon Ball Super Broly sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!