Dragon Ball Super: Broly, Yamamuro rivela: "Essere escluso dal film mi ha fatto male"

Dragon Ball Super: Broly, Yamamuro rivela: 'Essere escluso dal film mi ha fatto male'
di

Nei mesi scorsi abbiamo spesso parlato delle animazioni di Dragon Ball Super: Broly, ritenute da molti superiori a quelle dei precedenti film poiché più semplici e fluide. Il paragone tra Naohiro Shintani e Tadayoshi Yamamuro però non ha reso le cose semplici al secondo, che a quanto pare si sarebbe scoraggiato dopo la scelta di Toei Animation.

Yamamuro ha parlato della sua situazione durante un faccia a faccia con il giornalista francese Bruno De La Cruz, dichiarando: "Per me, la cosa peggiore fu sicuramente essere escluso dal nuovo film su Broly. Broly fu il primo personaggio originale che creai e mi è sempre piaciuto moltissimo. Ho pensato addirittura di smettere di lavorare su Dragon Ball una volta che Nozawa-san si fosse ritirata". Yamamuro effettivamente è parzialmente responsabile per il primo design di Broly, che creò tempo fa lavorando sulla base di Akira Toriyama, e completamente responsabile per la forma Super Saiyan.

L'animatore è sempre stato uno dei punti fissi di Toriyama e non lavorare sull'ultimo film fu un brutto colpo, specie considerando che il successo di Dragon Ball Super: Broly porterà probabilmente ad un ritorno di Shintani anche per i prossimi lavori. Attualmente Yamamuro sta comunque lavorando sullo spin off Super Dragon Ball Heroes.

In calce potete dare un'occhiata al post originale del giornalista e ad alcuni commenti dei fan.

E voi cosa ne pensate? Toei ha fatto bene a puntare su Shintani? Fatecelo sapere la vostra lasciando un commento nel riquadro sottostante.

Quanto è interessante?
3