Dragon Ball Super capitolo 41: ulteriori modifiche all'Ultra Istinto rispetto all'anime

Dragon Ball Super capitolo 41: ulteriori modifiche all'Ultra Istinto rispetto all'anime
di

L'Ultra Istinto ha finalmente debuttato anche nel manga di Dragon Ball Super, questo ormai non è più un mistero. Il più recente capitolo dell'opera firmata da Toyotaro, però, ha apportato ulteriori modifiche al Migatte no Gukui rispetto alla serie TV anime.

Dopo aver già sviscerato le differenze applicate da Toyotaro per il risveglio dell'Ultra Istinto, il capitolo 41 di Dragon Ball Super ne diversifica anche le modalità di utilizzo e l'essenza stessa: già al primo, vero scontro utilizzando il Migatte no Gukui, il nostro Goku riesce a sbloccare la forma perfetta con i capelli argentati, lasciando Jiren semplicemente attonito e in balia di una potenza devastante.

Nell'anime, almeno finora, abbiamo visto come la trasformazione in Ultra Istinto sia scaturita - al pari del Super Saiyan - da situazioni drammatiche, dettate da emozioni sostanzialmente "negative" come ansia, rabbia o senso del pericolo. In questo modo Kakaroth ha utilizzato il Migatte no Gukui, incalzato prima dai Pride Trooper e poi da Kefla, per poi esplodere definitivamente nello scontro finale con il guerriero più forte dell'Universo 11.

Nel manga, invece, l'Ultra Istinto è stato risvegliato grazie alla pace dei sensi, raggiunta da Goku dopo i suggerimenti di Muten. La piena padronanza è arrivata dopo il sacrificio di C-17, certo, ma nel capitolo 41 il nostro eroe ha spiegato a Jiren com'è possibile che sia riuscito infine a padroneggiare il potenziamento che neanche gli dei riescono a utilizzare: egli ha eliminato tutte le emozioni inutili, raggiungendo la piena serenità dello spirito.

In una deliziosa citazione alla gioventù dell'eroe, narrata nel manga originale di Akira Toriyama, Son Goku afferma infine di essere "calmo come i fiumi del Monte Paozu", ovvero la valle in cui il protagonista è cresciuto sotto le amorevoli cure di Son Gohan.

Che ve ne pare di questi cambiamenti? Vi piacciono o preferite la "versione" dell'anime?

Quanto è interessante?
1

In attesa della nuova serie, rivivi le emozioni di Dragon Ball Super con il cofanetto Blu-Ray e DVD contenente i primi dodici episodi con libretto a colori e contenuti extra.