Dragon Ball Super: chi è il nuovo devastante soldato di Moro?

Dragon Ball Super: chi è il nuovo devastante soldato di Moro?
di

I Guerrieri Z di Dragon Ball Super sono stati molto impegnati ultimamente, grazie alle pericolose azioni dello stregone Moro. Mentre Goku e Vegeta sono impegnati nei loro allenamenti, in luoghi molto distanti, i restanti combattenti rimasti sulla Terra devono affrontare la minaccia di nuovi nemici, tra cui OG73-I.

Dai capitoli precedenti sappiamo che la Pattuglia Galattica ha bisogno di tutto l’aiuto disponibile per affrontare Moro e il suo “esercito”. Poco prima del loro arrivo Jaco ha presentato i nuovi nemici a Junior e gli altri, soffermandosi sulle abilità di OG73-I: un guerriero creato artificialmente, in grado di copiare le abilità di qualsiasi persona lui riesca ad afferare per il collo. Fortunatamente la durata di questa, terribile, capacità è limitata a 30 minuti, ma resta comunque una minaccia incredibile.

Contemporaneamente a questa spiegazione, su un pianeta alieno, OG sta cercando di assorbire uno specifico potere che permetta a lui, e ai suoi compagni, di teletrasportarsi sulla Terra. I guerrieri Z sono quindi molto sorpresi di vedersi apparire davanti tali nemici, e quasi istantaneamente OG emula le tecniche di Piccolo e lo affronta direttamente. Basta poco per capire quanto possa essere devastante OG73-I come avversario. La fine del capitolo è segnata dal salvataggio del namecciano da parte di Gohan, il guerriero attualmente più potente sul pianeta.

Ricordiamo che Goku si sta allenando con Merus per padroneggiare l'Ultra Istinto, mentre Vegeta si è recato sul pianeta Yardrat con l'obiettivo di acquisire la tecnica del teletrasporto.

FONTE: Comicbook.com
Quanto è interessante?
5