Dragon Ball Super: ecco come sarebbe Shallot Ultra Istinto secondo un artista

Dragon Ball Super: ecco come sarebbe Shallot Ultra Istinto secondo un artista
di

Da quando è cominciata la pubblicazione di Dragon Ball Super nel 2015, nel franchise ideato da Akira Toriyama sono stati introdotti numerosi nuovi personaggi. Tra questi vi è Shallot di cui andiamo a vedere una curiosa fan art.

Con l'ampliamento dell'ambientazione in cui si svolgono gli eventi narrati nel manga, ora diventata un multiverso, tra le numerose aggiunte ci sono anche diversi Saiyan. Shallot, uno di questi guerrieri, è originario dello stesso universo in cui vivono i protagonisti, il Settimo. Attualmente però il giovane è presente solo nel videogioco mobile dal titolo Dragon Ball Legends, tuttavia sembra aver destato l'interesse di molti fan.

La particolarità che contraddistingue questo personaggio è che arriva dal passato, direttamente dal pianeta Sadala, luogo d'origine della razza a cui appartiene anche Goku. Ricordo infatti che il più conosciuto pianeta Vegeta non è altro che uno dei tanti mondi di cui la razza guerriera si è impossessata e su cui vi si è successivamente stabilita. Pur avendo perso la memoria, Shallot viene subito coinvolto nel Torneo del Tempo e, dopo aver fatto coppia col protagonista, insieme affronteranno numerosi nemici provenienti da altrettante linee temporali.

Il carattere del ragazzo sembra essere molto simile a quello di Caulifla ed è subito piaciuto agli appassionati, tanto che tra loro l'utente Reddit 7SoldTheWorld ha immaginato come potrebbe essere una sua versione Ultra Istinto. È possibile ammirare l'illustrazione al termine di questa news.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe che il Saiyan riuscisse ad ottenere realmente la potente abilità? Fatecelo sapere con un commento.

Infine riporto una fan art di Black Goku da Dragon Ball Super e lascio una news sulle recenti richieste di una nuova serie per l'anime di Dragon Ball Super.

Quanto è interessante?
4