Dragon Ball Super: e ora cosa succederà a Goku? Discutiamone

Dragon Ball Super: e ora cosa succederà a Goku? Discutiamone
di

Goku crebbe convinto di essere un bambino umano. Solamente suo fratello Radish, venuto all'improvviso sul Pianeta Terra, gli rivelò le sue vere origini. Nonostante ciò, il protagonista di Dragon Ball si è sempre definito un terrestre. Questa sua convinzione potrebbe ora cambiare per sempre.

Nel capitolo 82 di Dragon Ball Super, Goku è alle prese con l'essere più forte dell'Universo, un criminale che un tempo combatté anche contro suo padre. Gas, possiede una potenza immane, e costringe il Saiyan alla fuga. Attraverso un'acuta strategia, Goku riesce a seminare l'avversario, e a fare ritorno su Cereal. Qui, la sua esistenza viene sconvolta.

Quando fa ritorno da Vegeta, Goku sprona Monaito a curare Granolah il più velocemente possibile. A tal fine, il Namecciano fa ritorno nella sua abitazione, dove affida ai due Saiyan lo scouter che indossava Bardack. Attraverso questo dispositivo, che trasmette la voce di suo padre, in Dragon Ball Super riaffiorano dei ricordi del passato.

Le parole che risuonano dal registratore audio, fanno scattare una molla in Goku. Per la prima volta, ricorda i volti dei genitori, nonché il momento in cui venne allontanato dal Pianeta Vegeta. Goku sa da tempo di essere un Saiyan, ma a differenza di Vegeta non ha mai dimostrato caratteristiche riconducibili alla sua razza. Lui, ha sempre combattuto per il piacere di diventare sempre più forte e proteggere i suoi cari. Questa sua peculiarità ora cambierà?

Per padroneggiare l'Ultra Istinto, Whis gli suggerisce di trovare una sua identità. Goku sta per rinunciare al se stesso "umano", per diventare un fiero Saiyan? Una teoria di Dragon Ball Super 83 è che, adottando il nome di Kakarot, arriverà l'Ultra Istinto ancestrale.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1