Dragon Ball Super: cosa succederà nel prossimo arco narrativo?

Dragon Ball Super: cosa succederà nel prossimo arco narrativo?
di

La saga del Prigioniero della Pattuglia Galattica ci sta accompagnando ormai dal capitolo 42 di Dragon Ball Super e sin dall'inizio ha inserito numerose, e pericolose, informazioni che avrebbe potuto in qualche modo cambiare gli sviluppi dell'opera, come avvenuto nell'ultimo capitolo pubblicato di recente.

Infatti nel capitolo 62 i Guerrieri Z sono stati messi al tappeto dall'ormai potentissimo stregone Molo, che dopo aver acquisito i poteri di Vegeta ha fatto fuori il Principe dei Saiyan con il Big Bang Attack per poi atterrare facilmente Goku e i suoi compagni.

Nonostante i fan del franchise siano abituati a vedere come ultima risorsa Gogeta e Vegeth, stavolta sarebbe estremamente rischioso far unire Goku e Vegeta, perché avendo assorbito i poteri di Vegeta, Molo può annullare le fusioni semplicemente utilizzando la tecnica della fissione spirituale forzata, appresa dal Saiyan su Yardrat.

Ma la soluzione a tutto viene proposta nelle ultime tavole del capitolo, con l'arrivo sul campo di battaglia di Merus, il numero uno della Pattuglia Galattica che ha origini angeliche, e poteri probabilmente ancora del tutto sconosciuti. Con Goku e gli altri a terra, e Dende che si sta avvicinando all'area per ridare energia a tutti, è possibile che finalmente vedremo una creatura angelica combattere seriamente e al massimo delle sue abilità?

Inoltre è vero che Merus ha allenato Goku per padroneggiare l'Ultra Istinto, ma sarebbe anche interessante vedere dei flashback che possano in qualche modo approfondire questa tecnica divina che allo stato attuale si è dimostrata futile contro Molo, e magari scoprire se Merus è in grado di usarla e fino a che punto.

È anche possibile che il prossimo arco narrativo sia concentrato sui segreti della comunità angelica, che nonostante le rigide leggi imposte riguardo la neutralità questa volta hanno agito dalla parte dei Guerrieri Z, visto che anche Whis, o almeno sembra essere lui, è intervenuto aprendo un varco nella barriera creata da Molo per far passare Dende.

Ricordiamo che è stata mostrata la copertina del volume 13 di Dragon Ball Super, e che attualmente Akira Toriyama è considerato il mangaka più influente del mondo.

Quanto è interessante?
3