di

La fantasia dei fan non ha mai limite e, quando questa incontra anche il talento, escono fuori progetti meritevoli di attenzione: in Rete abbiamo scovato un video di animazione in cui un gruppo di film maker ha ricreato la seconda sigla di Dragon Ball Super adattandola alla Saga di Freezer di DBZ.

La opening è studiata nei minimi particolari: la musica di sottofondo è ovviamente il brano Limit Break x Survivor, la seconda opening dell'anime di Dragon Ball Super, mentre le animazioni ricreano in toto le sequenze che vediamo all'interno della sigla del midquel di Dragon Ball Z. La differenza è che le scene, anziché portarci tra personaggi e combattimenti del Torneo del Potere, riassume molto efficacemente tutta la Saga di Freezer.

La clip infatti si apre con Goku e Freezer che si scambiano velocemente una sequenza di colpi come accade tra il protagonista e Jiren, seguita dall'iconica scritta e dal logo di DBZ. In seguito vediamo i personaggi secondari, a partire da Crilin e Gohan con i loro outfit quando intrapresero il viaggio su Namecc, compreso un Vegeta che all'epoca era ancora malvagio e gli scagnozzi di Freezer, da Zarbon a Dodoria alla squadra Ginew.

Ogni aspetto legato alla regia e allo stile della opening traspone perfettamente le scene della sigla dedicata al Torneo del Potere. Per un confronto efficace, vi consigliamo di dare uno sguardo al video soprastante, che mostra la opening originale, e di visionare poi il fan made che, seppur povero sotto il profilo visivo e dei disegni, offre animazioni di ottimo livello.

Che ve ne pare? Quale delle due versioni preferite?

Quanto è interessante?
5