Dragon Ball Super: una fanart trasforma i Guerrieri Z in giocatori NBA

Dragon Ball Super: una fanart trasforma i Guerrieri Z in giocatori NBA
di

Quando l'immaginazione supera la realtà, i risultati sono come quelli che state per scoprire! Nella visione di un fan, Goku, Vegeta e compagni hanno abbandonato le arti marziali per dedicarsi completamente al gioco della pallacanestro. Ecco i Guerrieri Z di Dragon Ball Super nei panni dei giocatori NBA.

Nell'episodio 70 della serie anime di Dragon Ball Super, Champa sfida Beerus e i combattenti dell'Universo 7 in una partita amichevole di baseball. Le regole di questo gioco, però, per Goku, Vegeta e gli altri, eccetto Yamcha, sono un vero e proprio mistero. La partita, dunque, degenera in un acceso scontro sul diamante da gioco! E se ciò, in un futuro episodio anime original, accadesse nuovamente, ma questa volta su un campo da basket? Ecco Dragon BasketBall, plausibile spin-off dell'opera di Akira Toriyama.

Nella fanart che trovate in calce all'articolo, condivisa su Twitter dall'utente @MundoKame, il quintetto formato dai Guerrieri Z è pronto alla palla a due al centro del rettangolo di gioco. La sfida allo Shohoku di Slam Dunk e al Seirin di Kuroko's Basket è già pronta nella mente dei fan!

La squadra, composta da Crilin, Piccolo, Goku, Vegeta e Tenshihan, veste delle casacche molto simili a quelle di alcune squadre NBA, massima competizione del gioco della pallacanestro. Crilin pare infatti essersi accasato nei Los Angeles Lakers, Piccolo nei Toronto Raptors, Goku negli Oklahoma City Thunder, Vegeta nei Golden State Warriors e Tenshinhan nei Boston Celtics.

Cosa ne pensate di questa fanart? Gli altri protagonisti di Dragon Ball in quale squadra NBA potrebbero giocare? Vi lasciamo alla celebrazione dello Space Day di Vegeta e al fantastico DualSense a tema Dragon Ball.

Quanto è interessante?
4