Dragon Ball Super, quanto è forte Bardak dopo il retcon?

Dragon Ball Super, quanto è forte Bardak dopo il retcon?
di

Con una mossa a metà strada tra il fan-service e il colpo di genio, Akira Toriyama e Toyotaro hanno reintrodotto negli ultimi capitoli di Dragon Ball Super uno dei personaggi più celebri dell'intero franchise nonché il padre del protagonista, Bardak. Ma quanto è realmente forte il saiyan?

Il papà di Goku e Radish è tornato al centro della narrazione nel capitolo 77 di Dragon Ball Super dove i due autori hanno dedicato un flashback per raccontare il passato di Granolah e come quest'ultimo sia stato salvato dall'invasione saiyan proprio da Bardak.

Per un qualche motivo imprecisato, infatti, quest'ultimo decide di risparmiare Granolah, la madre del piccolo Cereleano nonché l'anziano Monite. Tuttavia, l'arrivo del gruppo di Elec complica le cose e, intervenuto per proteggere d'istinto il bambino, Bardak non riesce a difendere Myuzuri che perisce così per mano degli Heeters. Durante quella breve scena il saiyan mostra un breve assaggio dei suoi poteri che gli permettono di creare una grande cortina fumogena per guadagnare tempo e nascondersi con i sopravvissuti in un'altra zona di Cereal. Tuttavia, è bene ricordare come Bardak non sia un saiyan particolarmente talentuoso, come Vegeta o Goku ad esempio, ed egli è sempre stato considerato superiore alla norma in termini di forza ma pur sempre di un livello inferiore rispetto all'elité della razza.

Sembra migliorare ulteriormente, tuttavia, in prossimità del conflitto con Freezer dove, durante una scena in Dragon Ball Z: Le origini del mito, viene riportato il suo livello intorno ai 10.000 punti e dunque superiore a quello di Nappa. Si tratta comunque di un dettaglio posteriore alla storia attuale, un livello che ai tempi dell'assedio di Cereal si discostano notevolmente dalla realtà.

Quanto è interessante?
3