Dragon Ball Super Gallery: la cover del Vol.38 ridisegnata da Ryuhei Tamura

Dragon Ball Super Gallery: la cover del Vol.38 ridisegnata da Ryuhei Tamura
di

Quarant'anni, quarantadue autori, quarantadue copertine, un solo, iconico franchise. Il Dragon Ball Super Gallery, progetto volto a celebrare il quarantesimo anniversario di Dragon Ball, arriva al suo quarto appuntamento. A omaggiare l'opera di Akira Toriyama questa volta vi è Ryuhei Tamura, autore di Beelzebub, Hardboiled e Dolphin.

Nel 2024, Dragon Ball compirà quarant'anni. In vista di quel traguardo record, ha preso vita il Dragon Ball Super Gallery, un'iniziativa per cui, ogni mese, quarantadue autori diversi ridisegnano a modo loro le quarantadue cover del manga di Dragon Ball.

Il quarto appuntamento con il progetto è firmato Ryuhei Tamura, il mangaka che ha firmato, tra gli altri, il celebre Beelzebub. La cover scelta da Tamura è quella del 38esimo volume di Dragon Ball, copertina che ritrae Goten cavalcare un simpatico draghetto blu.

"Congratulazioni a Dragon Ball per questi 40 anni", ha affermato l'autore accompagnando la sua illustrazione. "Quando vidi per la prima volta i figli di Goku mi piacquero così tanto che li disegnai fino allo sfinimento. Adoro sia Gohan che Goten e mi sono reso conto della mia propensione verso il disegno di personaggi infantili proprio allora. Ho scelto la copertina del volume 38 proprio a causa di ciò. Dono molto onorato di aver partecipato a questo progetto".

Come possiamo vedere dal tweet in calce all'articolo, la cover di Tamura presenta palesi differenze con quella originale. In quella di Toriyama, Goten ingurgita il suo snack, e il draghetto blu vola a testa bassa. Nella reinterpretazione di Tamura, invece, il secondogenito di Goku dona uno dei suoi snack al suo amichetto.

Vi lasciamo al terzo appuntamento con Dragon Ball Super Gallery e alla cover del volume 11 disegnata da Kishimoto.

Quanto è interessante?
4