Dragon Ball Super: Goku dovrebbe rimanere umile? Toyotaro spiega il motivo

Dragon Ball Super: Goku dovrebbe rimanere umile? Toyotaro spiega il motivo
di

La potenza di Son Goku è aumentata esponenzialmente nella serie Dragon Ball Super, rendendolo capace di fronteggiare divinità e addirittura di utilizzare tecniche considerate a tutti gli effetti divine. Tuttavia il Saiyan è ancora molto lontano dall'essere il miglior combattente dell'universo, come ha sottolineato il mangaka Toyotaro.

Le principali critiche rivolte a Dragon Ball Super emergono spesso riguardo l'eccessivo e straordinario livello di potenza raggiunto da Goku e Vegeta, ormai irraggiungibile dagli altri Guerrieri Z, i quali in passato hanno svolto ruoli altrettanto significativi fronteggiando alcuni dei villain più iconici dell'intera opera.

Uchida, editor della serie, ha tranquillamente affermato che Goku, nella parte finale della saga dello stregone Molo, avesse raggiunto la perfezione, riuscendo ad attivare e padroneggiare l'Ultra Istinto Completo. Tuttavia, in una risposta diretta all'editor, Toyotaro ha replicato: "Per questo nella prima metà del 16esimo volume della serie abbiamo mostrato che esiste un livello di perfezione oltre il "perfetto". C'è ancora molto da fare per Goku. Ci sono Whis, Beerus e il Gran Sacerdote." con queste parole il mangaka ha ridimensionato in qualche modo il già enorme potere del protagonista, ponendo di fronte a quest'ultimo altri ipotetici mentori e obiettivi.

Considerando inoltre il recente debutto della nuova forma di Vegeta, non è ancora chiaro quale dei due Saiyan sia più vicino alla suddetta perfezione. Cosa ne pensate delle parole di Toyotaro? Vorreste che Goku divenisse ancor più potente? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Per concludere vi lasciamo scoprire chi ha ideato Granolah tra Toriyama e Toyotaro.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2