Dragon Ball Super: la prossima tecnica di Goku potrebbe ispirarsi a Naruto, ecco perché

Dragon Ball Super: la prossima tecnica di Goku potrebbe ispirarsi a Naruto, ecco perché
di

Con l'Ultra Istinto Perfetto, Goku è divenuto definitivamente uno dei personaggi più forti del mondo degli anime. Tuttavia, Naruto possiede un'abilità fondamentale che manca al Saiyan; riuscirà mai ad apprenderla in Dragon Ball Super?

In Dragon Ball Super Goku è ormai in grado di sfidare persino gli dei, ma Naruto ha qualcosa che il Saiyan non possiede. Il Settimo Hokage, grazie alla sua forza di volontà e alla sua determinazione, ha la capacità di convincere gli antagonisti dei propri errori. Lo abbiamo potuto vedere nella prima serie con Neji o Gaara, ma anche in Naruto: Shippuden durante lo scontro con Pain. Goku ha sempre risolto le proprie battaglie con l'uso della forza, ma, per la prima volta, con Molo ha deciso di agire diversamente.

Nel capitolo 65 di Dragon Ball Super, Goku ha provato a utilizzare il famigerato Talk-no-Jutsu di Naruto. I risultati, tuttavia, sono stati piuttosto deludenti. Il Saiyan ha infatti fatto un lungo discorso allo stregone donandogli anche un fagiolo Senzu sperando nella sua redenzione. "Invece di mangiare pianeti e rubare vite, avresti potuto allenarti per diventare più forte. È un vero peccato, perché non ho mai incontrato nessun avversario duro come te. Se diventassi un bravo ragazzo, mi piacerebbe combattere nuovamente con te".

Molo, però, non accetta la paternale del Saiyan e dopo aver accettato il Senzu torna all'attacco. L'unico modo per fermare la minaccia del Divoratore di Pianeti è eliminarlo una volta per tutte. Tuttavia, la fine di Molo potrebbe segnare la distruzione della Terra in Dragon Ball Super. Goku riuscirà mai a utilizzare la più potente tecnica di Naruto?

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3