Dragon Ball Super: la guida per evitare gli episodi filler dell'anime

Dragon Ball Super: la guida per evitare gli episodi filler dell'anime
di

Mentre il manga di Dragon Ball Super va avanti grazie alla produzione di Toyotaro e Akira Toriyama su V-Jump, l'anime è in stop. La serie con Goku protagonista tornò nel 2015 dopo due film di successo che diedero inizio a nuove saghe divine. Tra dei della distruzione, ritorni di nemici storici e tornei con in palio il destino del multiverso.

Alla fine, dopo oltre 100 episodi, nel 2018 l'anime di Dragon Ball Super si concluse con la fine del Torneo del Potere. Se si volesse rivedere l'anime, quali sono gli episodi filler di Dragon Ball Super da evitare?

  • Episodio 4;
  • Episodio 15;
  • Gli episodi dal 42 al 46;
  • Gli episodi dal 68 al 70;
  • Gli episodi dal 73 al 76.

In totale sono quindi 14 episodi da evitare, non molti considerato che l'anime è composto da ben 131 episodi. Ci sono poi alcune puntate parzialmente riempite con eventi di poco conto, ma niente che annoierà la visione e la comprensione della storia. Dopodiché, se l'attesa per una nuova serie animata diventa insopportabile, sarà necessario proseguire con i volumi del manga che vanno oltre il Torneo del Potere.

Dopo il film Dragon Ball Super: Broly, la storia in versione anime continuerà con Dragon Ball Super: Super Hero, nuovo lungometraggio in uscita nel 2022.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3