Dragon Ball Super: anche Jaco rivela la sua abilità segreta

Dragon Ball Super: anche Jaco rivela la sua abilità segreta
di

In Dragon Ball Super abbiamo rivisto tanti personaggi provenienti dall'opera magna di Akira Toriyama, Dragon Ball. I protagonisti che prendono parte alle vicende del nuovo manga provengono principalmente da quei 42 volumi che affascinarono il mondo negli anni '80 e '90, ma c'è un personaggio che però arriva da un piccolo spin-off.

Jaco il poliziotto galattico ha fatto il suo esordio nel 2013 con Jaco the Galactic Patrolman, volume unico che introdusse l'alieno ma anche la sorella di Bulma, Tights, e il vecchio Omori. Jaco è diventato poi un personaggio di rilievo anche in Dragon Ball Super e anche nella saga di Molo sta avendo alcune comparse che continuano a rivelare dettagli su carattere e abilità del personaggio.

Nel capitolo 58 di Dragon Ball Super, Jaco fa parte dei pochi guerrieri presenti al cospetto di Saganbo. Mentre lo sgherro di Molo ferisce a più non posso Gohan e Piccolo, Jaco non può fare altro che rimanere ai margini sapendo della propria debolezza. Tuttavia un dettaglio che non gli sfugge è l'arrivo di Goku, invisibile agli altri guerrieri. Infatti Jaco possiede una vista speciale che gli permette di seguire con lo sguardo ogni movimento e, come specifica egli stesso, è il suo punto di forza.

Purtroppo per il poliziotto però, il suo fisico non è in grado di muoversi alle stesse velocità e di reagire a minacce ultrasoniche. Sembra però che anche Molo sia in grado di seguire i movimenti di Goku a quella velocità. Sarà il nemico in grado di sconfiggere il saiyan?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3