Dragon Ball Super: la malvagità dello stregone Molo riassunta in un'immagine

Dragon Ball Super: la malvagità dello stregone Molo riassunta in un'immagine
di

La conclusione della saga del Prigioniero della Pattuglia Galattica ha portato a numerose considerazioni da parte della community di Dragon Ball Super, riguardanti principalmente l'antagonista Molo, lo stregone che ha creato molte difficoltà ai Guerrieri Z, i quali però sono riusciti a salvare l'intero universo.

I cambiamenti di Molo mostrati da Toriyama e Toyotaro nel corso dei capitoli hanno più volte portato i fan a creare un paragone diretto con Cell, antagonista principale della saga degli androidi, che organizza il torneo Cell Game, capace di assorbire le altre creazioni del Dr. Gelo per diventare estremamente potente, e raggiungere così la sua forma perfetta.

Prima dei capitoli conclusivi Molo era stato definito il primo grande villain dopo quelli visti in Dragon Ball Z, e per ricordarlo un appassionato ha pensato di condividere alcune scene estratte dal manga. Come potete vedere nel post riportato in calce, l'utente @UnrealEntGaming ha voluto sottolineare come Molo sia effettivamente un personaggio ben caratterizzato, che rinnega totalmente il concetto di pace nell'universo, e che ha usato costantemente un approccio senza pietà, come si evince dalle parole usate da lui stesso nelle immagini condivise.

Voi cosa ne pensate? Considerate Molo un villain diverso e originale per la sua spietatezza, o un insieme degli elementi che hanno caratterizzato gli antagonisti precedenti? Fatecelo sapere con un commento qui sotto. Ricordiamo che Toyotaro ha dedicato uno sketch a Shisami, e vi lasciamo ai dettagli sul capitolo 67 di Dragon Ball Super.

Quanto è interessante?
7