Dragon Ball Super: nell'episodio 111 assisteremo ad uno scontro fra titani!

di
In attesa di poter visionare il nuovo episodio di Dragon Ball Super che sarà trasmesso domani, riepiloghiamo le informazioni attualmente in nostro possesso sui due straordinari campioni che presto daranno vita ad una battaglia memorabile!

Attenzione possibile Spoiler

Lo scontro fra Goku e Jiren si è recentemente concluso con la schiacciate vittoria del Pride Trooper, il quale ha dimostrato di essere, almeno secondo Whis, quel fantomatico “mortale che nemmeno un Dio della Distruzione può sconfiggere”. Non sorprende dunque che il guerriero dell’Universo #11 abbia potuto sopraffare facilmente un avversario come Goku, senza però riuscire ad eliminarlo dal torneo: cogliendo l’attimo propizio, l’assassino Hit è infatti intervenuto in suo soccorso, non tanto per aiutare il Saiyan, quanto per approfittare di una distrazione del Pride Trooper. Una distrazione solo apparente del guerriero che non sembra avere punti deboli, come rimarcato dalla stessa Vados (l’assistente di Champa).

Mentre Goku, e magari anche Vegeta, cercheranno di capire come risvegliare e padroneggiare l’Ultra Istinto, a questo punto indispensabile per sperare di ottenere la vittoria finale del Torneo del Potere, i riflettori della serie sono ora tutti puntati sui due indiscussi campioni degli Universi #6 e #11.

Hit è invero la carta vincente del proprio universo, e ha dimostrato più volte quanto immenso sia il margine di differenza fra il suo potere e quello dei suoi compagni (inclusi il crudele Frost, la cui esistenza è stata cancellata dal sommo Zeno dopo l'eliminazione subita da Freezer, e i tre Super Saiyan). Non solo l’assassino dispone di una forza inimmaginabile ed una straordinaria capacità di adattamento che gli permette di migliorare ad ogni incontro, ma è in grado di usare la particolare abilità del “Salto Temporale” per godere di un notevole vantaggio sul proprio avversario. Sono dunque questi i motivi che ci spingono a supporre che Hit, almeno in questo momento, sia l’unico partecipante ancora in gara in grado di fronteggiare e magari superare Jiren, che a rigor di logica dovrebbe risultare un minimo affaticato per lo scontro appena concluso, e che negli ultimi minuti l’ha visto leggermente in svantaggio. Ma sarà davvero così?

Sebbene i criptici spoiler più recenti suggeriscano che Hit verrà sconfitto già nel prossimo episodio o comunque nel successivo, lasciando a Cabba la responsabilità di condurre il Sesto Universo alla vittoria del torneo, l’imminente scontro si preannuncia surreale e potrebbe facilmente rivelarsi il più acceso ed epico combattimento fra quelli finora proposti da Dragon Ball Super.

Chi vincerà questo annunciato scontro fra titani? Il Pride Trooper porterà a casa un’altra vittoria schiacciante o l’assassino Hit riuscirà ad adattarsi all’avversario al punto tale da ridurre il gap di potere fra i due contendenti? Meno di ventiquattro ore ancora e conosceremo la risposta.