Dragon Ball Super: avete notato quel cameo? Il ritorno di un grande villain

Dragon Ball Super: avete notato quel cameo? Il ritorno di un grande villain
di

La nuova saga di Dragon Ball Super, iniziata col capitolo 88, presenta numerosi punti d’incontro con quanto visto nell’ultimo film del franchise. Dragon Ball Super: Super Hero ha introdotto la nuova Armata del Fiocco Rosso e il Dr. Hedo, nipote del Dr. Gelo, l’ideatore degli androidi che hanno causato così tanti problemi ai Guerrieri Z in passato.

Tra la vita scolastica e i primi amori adolescenziali, Goten e Trunks hanno deciso di intraprendere anche un percorso da supereroi, e nel farlo si sono ritrovati nel covo di un criminale e con un disco di dati riservati tra le mani. Cercando di analizzare proprio i file contenuti all’interno del disco, Trunks, nelle prime tavole del capitolo 89 del manga, riesce ad accedere ad una schermata dove appare l’embrione di un androide molto speciale.

Si tratta di Cell, descritto rapidamente da Trunks come una “strana creatura”. Dopotutto il figlio di Vegeta e Bulma non potrebbe riconoscere la creazione perfetta del Dr. Gelo, eliminata molti anni prima dai protagonisti. Eppure, è chiaro il riferimento a Cell, e alla sua nuova versione introdotta proprio nella pellicola più recente. E voi, avevate notato quel riferimento ad uno dei villain più potenti di tutto Dragon Ball? Ditecelo nei commenti.

In conclusione, ecco le nostre ipotesi sul capitolo 90 di Dragon Ball Super, e vi lasciamo ad una fanart che mostra Golden Freezer con lo stile di Z.

FONTE: COMICBOOK
Quanto è interessante?
1