Dragon Ball Super: nuova rivisitazione per Molo, un fan lo rende più satanico

Dragon Ball Super: nuova rivisitazione per Molo, un fan lo rende più satanico
di

Molo in Dragon Ball Super si era presentato inizialmente come un vecchio dalle sembianze caprine: pelle blu e bianca, un paio di corna, muso allungato e una barbetta lunga ad indicarne l'età. Dopo aver assorbito abbastanza energia, le linee e rughe decrepite sono svanite così come la barba, presentando un giovane dal fisico più slanciato.

Questa forma non è però durata molto dopo gli eventi accaduti in Dragon Ball Super 61 che hanno visto Vegeta in grande spolvero. Usando la tecnica della Fissione Spirituale Forzata, Vegeta ha separato l'energia rubata da Molo dal corpo, facendolo regredire nuovamente allo stato da anziano. Tuttavia grazie alla sua magia, il vecchio Molo aggredisce e ingoia 73 ottenendo nuovi poteri e un nuovo corpo.

Questa nuova trasformazione non è andata giù a livello di design agli appassionati di Dragon Ball Super. In molti in rete si sono lamentati negli scorsi giorni e alcuni hanno addirittura provato ad abbozzare alcune forme alternative per Molo. Dopo quelle presentate oggi, anche un altro fan su Twitter ha provato a presentare la sua versione del nuovo cattivo di Dragon Ball Super.

Come potete vedere nel tweet in calce, stavolta Molo ha un aspetto davvero inquietante e satanico. Le orecchie si sono allungate a punta mentre i corni sono più massicci e rivolti in avanti. Sul retro della testa spiccano altre due corna dello stesso colore della pelle, accompagnate da altri due cornini sul centro del capo, mentre dalle spalle emergono due spuntoni. Infine ci sono tanti dettagli sulle braccia, tra delle vene particolarmente pronunciate, che lo rendono ancora più minaccioso.

Il tratto sembra ispirarsi molto di più a quello tenuto da Toriyama per Dragon Ball. Quale versione preferireste vedere in Dragon Ball Super?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4