Dragon Ball Super: Goku ha una nuova straordinaria tecnica, come funziona

Dragon Ball Super: Goku ha una nuova straordinaria tecnica, come funziona
di

Con il capitolo 66 di Dragon Ball Super la saga di Molo è giunta al termine. Ma prima dell'agognata conclusione, Goku ha raggiunto una nuova trasformazione, una delle più strane mai apparse nel battle shonen di Akira Toriyama.

In seguito alla possibilità di redimersi offerta da Goku, Molo si è fuso con la Terra stessa rischiando di distruggere l'intero pianeta. Contro questa nuova forma dello stregone, che assorbe l'energia vitale dagli avversari, nemmeno l'Ultra Istinto Perfetto di Goku sembra efficace. Nel capitolo 66 di Dragon Ball Super, i Guerrieri Z sembrano a un passo dalla fine. Sembrano, poiché durante il suo allenamento sul pianeta Yardrat Vegeta ha appreso una nuova potente tecnica, la "Scissione dello Spirito".

Il Principe dei Saiyan non è in grado di utilizzare la sua nuova abilità per separare Molo dalla Terra, ma utilizzandola sul suo rivale di sempre gli permette di acquisire una nuova mossa ancora priva di nominativo ufficiale. Goku è ora capace di creare un suo gigantesco alter ego fatto di energia, il quale creando un buco nelle difese di Molo permette alla forma originale di distruggere la gemma presente sulla fronte dell'antagonista.

Esattamente come per l'energia sferica, anche questa tecnica necessita di energia fornita dagli altri esseri viventi. Infatti, i Guerrieri Z, in compagnia di Ub, hanno dovuto prestare le loro forze a Goku per far sì che egli potesse abbattere Molo una volta per tutte. Lo scontro con Molo avvenuto in Dragon Ball Super 66 ha riserbato tante altre sorprese.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3