Dragon Ball Super: una nuova trasformazione ci riporta allo scontro con Freezer

Dragon Ball Super: una nuova trasformazione ci riporta allo scontro con Freezer
di

La serie di Dragon Ball Super ha introdotto l'Ultra Istinto molto tempo fa, durante il combattimento finale del Torneo del Potere tra Goku e Jiren, e dopo il sanguinoso scontro con lo stregone Molo visto nei capitoli scorsi, sembra che il Saiyan sia finalmente pronto per padroneggiare questa potente tecnica divina.

Grazie al tempestivo intervento dell'angelo Merus sul campo di battaglia, e a Dende che è riuscito a curare le gravi ferite riportate dai Guerrieri Z, che hanno affrontato il Divoratore di Pianeti, il capitolo 63 si è concluso con una tavola molto simile a quanto visto nello scontro con Freezer, lasciandoci con Goku circondato da una misteriosa aura.

Come avvenuto dopo la morte di Crilin sul pianeta di Namek, il sacrificio di Merus per indebolire Molo e per finire l'allenamento di Son Goku, potrebbe essere l'evento scatenante del nuovo upgrade per il Saiyan. Infatti, le parole dell'angelo sembrano aver molto colpito Goku, soprattutto la fiducia riposta nel suo allievo e la richiesta fatta poco prima di sparire definitivamente.

Sembra mancare davvero poco alla conclusione dell'arco narrativo del Prigioniero della Pattuglia Galattica, e potrebbe finalmente mostrarci Goku in grado di padroneggiare l'Ultra Istinto. Cosa ne pensate di questi sviluppi? Avreste mai pensato ad un parallelismo del genere con Dragon Ball Z? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Ricordiamo che nell'ultimo capitolo sono stati rivelati anche i piani di Whis e Beerus, e che Toyotarō ha chiesto ai fan di evitare gli spoiler sui social.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5