Dragon Ball Super: i nuovi design visti nella serie sono all'altezza di quelli in DBZ?

di

La questione sulla "grafica" di Dragon Ball Super ha tenuto banco per gran parte della serializzazione dell'anime. A lungo si è discusso se il nuovo design sia in grado di rivaleggiare con i "fasti" di Dragon Ball Z. Un fan ha ripercorso tutti i principali design di Goku del passato, diamogli uno sguardo.

Nell'infografica in basso abbiamo una breve disamina dei design che hanno caratterizzato gran parte delle serie classiche di Dragon Ball, soprattutto Dragon Ball Z. In Dragon Ball Super c'è stato un cambio evidente di animatori tra la Saga della Sopravvivenza degli Universi e il resto dell'anime, con le migliori matite in forza alla Toei Animation che hanno dato vita agli episodi conclusivi della serie.

In realtà, come dimostra il tweet di un fan, anche Dragon Ball Z ha conosciuto più volte un cambio di design, che alle volte ha conferito a Goku e gli altri un aspetto piuttosto diverso grazie alle matite dei vari Tomekichi Takeuchi, Masahiro Shimanuki, Masako Misumi, Yoko Iizuka, Kazuya Hisada, Naoki Tate.

Cosa ne pensate dei diversi stili di design? Credete che, in generale, il parco animazioni di Dragon Ball Z sia superiore o inferiore alla varietà di disegni presente in Dragon Ball Super? Ricordiamo che il film in arrivo a dicembre, inoltre, sarà impreziosito da un character design ancora nuovo.

Quanto è interessante?
5