Dragon Ball Super: Orange Piccolo ma con lo stile di Z, ecco la furia namekkiana

Dragon Ball Super: Orange Piccolo ma con lo stile di Z, ecco la furia namekkiana
di

Da pochi mesi in Giappone è approdato nelle sale Dragon Ball Super: Super Hero, il nuovo lungometraggio della saga. Canonico, segue le avventure dell'anime ed è quindi un sequel di Broly, e non a caso appare anche quest'ultimo. Tuttavia la storia si concentra principalmente su altri due guerrieri che conosciamo bene.

Da una parte c'è Gohan, dall'altra c'è Piccolo. Maestro e allievo sono costretti a combattere insieme per poter sventare una nuova minaccia, che parte ancora una volta dal Fiocco Rosso, ricostituito dal nuovo capo Magenta. E per abbattere il nemico di Dragon Ball Super: Super Hero, i due sono stati costretti a evolversi, tirando fuori nuove trasformazioni.

Il namekkiano ha creato lo status chiamato "Orange Piccolo", dove la pelle da verde diventa arancione, col fisico che diventa molto più robusto e cambia in alcuni dettagli. La forma in 3D non ha convinto Weak-Description, utente di Reddit che ha deciso di postare un'illustrazione di Orange Piccolo con lo stile di Dragon Ball Z. Nell'immagine in basso si distingue un namekkiano alla carica con un'espressione molto più violenta e sanguinaria, di cerot diversa da quella vista in Dragon Ball Super: Super Hero. Vi piace di più di quella originale?

E anche per la trasformazione di Gohan Beast c'è stato un esperimento del genere.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3