Dragon Ball Super: perché il nuovo filmato per gli Annecy è importante per il sequel?

Dragon Ball Super: perché il nuovo filmato per gli Annecy è importante per il sequel?
di

Il futuro del tanto speculato Dragon Ball Super 2, il cosiddetto sequel della serie televisiva tornata a luglio 2015, è ancora incerto. O meglio, tutti nell'industria sanno che l'anime prima o poi tornerà, tuttavia nessuno sa definire quando. I piani sembrano essere cambiati, ma non colui che ha già cambiato il franchise.

Qualche giorno fa gli Annecy Festival hanno infatti mostrato un video realizzato in occasione da TOEI Animation per i 60 anni dell'evento. Per un anniversario così importante, lo studio di animazione giapponese non poteva che sfruttare la loro gallina dalle uova d'oro per omaggiare questo traguardo, ovvero il capolavoro di Akira Toriyama, Dragon Ball. La clip in questione è stata diretta da Ryota Nakamura sotto la supervisione alle animazioni del solito Naohiro Shintani.

Ma per quale motivo questi due personaggi sono così importanti per il futuro della serie? Sappiamo che il celebre designer aveva iniziato a lavorare a Dragon Ball già prima di DB Super: Broly, sintomo probabilmente di un piano a lungo termine di TOEI Animation. Potrebbe anche essere che questo sia l'ennesimo esperimento dello studio per continuare a valutare il potenziale dei due membri dello staff in attesa dell'uscita del più complesso progetto del sequel televisivo. In ogni caso, rivedere Shintani ancorato al franchise è già un indizio che lo studio non vuole rinunciare a colui che ha contribuito più di tutti a fare di "Broly" un successo su vasta scala. Indirettamente, dunque, possiamo aspettarci che il sequel o l'eventuale film previsto nel 2022 rivedranno il designer come una delle figure chiavi dello staff.

E voi, invece, cosa ne pensate di queste ipotesi? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
1