Dragon Ball Super: la preview del capitolo 63 conferma le differenti intenzioni di Merus

Dragon Ball Super: la preview del capitolo 63 conferma le differenti intenzioni di Merus
di

Manca ancora una decina di giorni al debutto del nuovo capitolo di Dragon Ball Super dopo un eclatante episodio precedente che ha preannunciato una nuova alba di disperazione. Molo è uno dei villain più potenti del franchise, ricco di assi nella manica e talmente privo di scrupoli da tuonare come uno degli antagonisti più crudeli della storia.

Per mostrare la malvagità dello stregone, Toyotaro non ha badato a spese in termini di violenza, mettendo da parte la censura per realizzare uno dei capitoli più sanguinosi sotto la sua gestione. La situazione è davvero critica in quanto tutti i Guerrieri Z sono al tappeto e in fin di vita, al punto tale che persino Merus, un Angelo, è dovuto scendere sul campo di battaglia.

Ad ogni modo, la sua apparizione cozza non poco con le leggi che governano l'Universo immaginario di Akira Toriyama, motivo per cui abbiamo analizzato in uno speciale dedicato la possibilità che Merus possa essere cancellato per manomissione della propria neutralità. La preview del capitolo 63 di Dragon Ball Super ha comunque spezzato l'ipotesi di un buco di trama, sottolineando le differenti intenzioni dell'Angelo:

"Vegeta, le quali tecniche sono state copiate, è stato messo al tappeto! Grazie alle proprie abilità di copiatura Molo ha ora a disposizione numerosi poteri, al punto tale da essere l'unico in piedi in mezzo a diversi guerrieri caduti, tra cui Goku che ha persino un buco nel petto. Dopo aver assorbito i propri compagni, Molo si è trasformato. La Terra si trova ora ad affrontare un rischio senza precedenti. Ma ecco che arriva l'ultima speranza... è Merus, con un sorriso spavaldo! Ma cosa nasconde Merus, un Angelo che non può unirsi alla battaglia a causa delle leggi angeliche?"

Toyotaro, dunque, ha confermato che Merus non ha intenzione di combattere. Quale futuro aspetta i nostri eroi? Diteci la vostra opinione a riguardo, come di consueto, con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
4