Dragon Ball Super: produrre un episodio richiede più tempo di quanto pensiate!

di
Quanto tempo richiede la realizzazione di un singolo episodio di Dragon Ball Super? O di un qualunque anime in generale? La risposta ce la fornisce direttamente la Toei Animation: il lavoro richiede sforzi ben maggiori di quanti molto possano pensare!

Il director di Dragon Ball Super, Masatoshi Chioka, ha infatti svelato nel corso di un'intervista quali sono i tempi di produzione di un singolo episodio: secondo il producer, il processo totale (considerato l'inizio della fase di scripting) dura ben 6 mesi, 4 dei quali sono dedicati alla realizzazione delle animazioni.

Tempi davvero lunghi, insomma, che in parte potrebbero far rivalutare l'opinione di molti fan circa la qualità grafica dell'anime (che, soprattutto nella sua prima parte, ha obbiettivamente lasciato a desiderare). Nel corso della saga del Torneo del Potere tuttavia, e in particolare durante gli ultimi episodi con l'introduzione della modalità Ultra Istinto di Goku, l'asticella dei disegni e delle animazioni sembra essersi decisamente alzata, anche se pare che in alcuni casi i produttori abbiano "riciclato" il diversi concept di Z.

In sostanza, considerata questa tabella di marcia, i tempi di produzione di una serie come Dragon Ball Super sembrano davvero lunghissimi. Sarà questo il motivo della qualità altalenante del tratto utilizzato negli episodi?

Intanto Dragon Ball Super, dopo l'episodio 117 di oggi 26 novembre, torna domenica 3 dicembre con il numero 118.