Dragon Ball Super: di quanto potere disporrà il "nuovo" super guerriero?

di
Dopo tante speculazioni e persino qualche fake ben realizzato, l’identità del nuovo guerriero che domenica mattina sconvolgerà il Torneo del Potere è stata finalmente confermata. Ma quale sarà il suo effettivo potenziale?

Attenzione possibile Spoiler

Essendo nata dalla fusione fra Kale e Caulifla del Sesto Universo, ci aspettiamo che la guerriera Kafla vanti un potenziale pari -se non addirittura superiore- a quello posseduto da Vegeth (o Vegeku, se preferite) al tempo del leggendario scontro con Super Bu nella serie Z. Dopotutto, i “materiali” utilizzati dalla fusione attraverso i potara sono una guerriera in grado di raggiungere il Super Saiyan di secondo livello e la straordinaria Super Saiyan Berserker.

Propria la furia distruttiva di quest'ultima, durante il centesimo episodio di Dragon Ball Super, ha saputo respingere persino la Kamehameha di un Goku trasformato in Super Saiyan Blue: in quell’occasione, l’eroe della Terra si è difatti ritrovato del tutto impotente contro l’avversaria, la quale, dopo aver vanificato il suo colpo più classico, l’ha costretto a regredire allo stadio normale. Lo stesso Vegeta, testimone del drammatico spettacolo, ha poi suggerito quanto quella trasformazione potrebbe essere "la vera forma dei Saiyan”.

Di conseguenza, se la guerriera Kafla potesse realmente contare su un potere così mostruoso, unito per giunta a quello di una Caulifla sempre più determinata a scoprire il segreto della trasformazione in Super Saiyan di terzo livello, quante chance di vittoria rimarrebbero al caparbio guerriero del Settimo Universo che dovrà affrontarla?

Dal momento che lo stesso Goku, nello scorso episodio, ha affermato di essere molto colpito dal potenziale di Caulifla, che a suo avviso potrebbe anche superare il livello del SSJ3, non possiamo fare a meno di ipotizzare che la fusione fra le due donne possa riservarci qualche trasformazione inedita. La serie Dragon Ball Z, del resto, offre un clamoroso precedente che potrebbe ancora una volta ispirare gli animatori di Super, così palesemente avvezzi alla divina arte del riciclaggio.

Qualora non l'abbiate già intuito, stiamo parlando di quando Gotenks, nella Stanza dello Spirito e del Tempo, si trasformò nel Super Saiyan di terzo livello sotto gli occhi di un incredulo Piccolo, e addirittura riuscì a creare un varco nello spazio dimensionale in cui i Guerrieri Z erano rimasti rinchiusi. La nuova guerriera potrebbe dunque sorprenderci e trasformarsi quantomeno in SSJ3, o magari sfoggiare un'ulteriore evoluzione inedita del già mostruoso Super Saiyan Berserker.

Naturalmente le nostre sono solo congetture, ma nel frattempo vi ricordiamo che la sinossi dell’episodio #115, intitolato “Goku VS Kafla! Il Super Saiyan Blue è sconfitto?!”, rivela che la fusione metterà alle corde il nostro eroe nonostante la trasformazione in SSJB. La situazione potrebbe dunque richiedere il già chiacchierato intervento del potente Vegeth...