Dragon Ball Super e SDBH saranno al Jump Festa, confermato il coinvolgimento di Toyotaro

Dragon Ball Super e SDBH saranno al Jump Festa, confermato il coinvolgimento di Toyotaro
di

Il nuovo poster del Jump Festa 2021 pubblicato pochi giorni fa conferma ufficialmente la presenza di Dragon Ball Super, già suggerita settimana scorsa da alcuni tweet pubblicati dalla pagina dell'evento. L'immagine, visibile in calce, suggerisce tuttavia anche la presenza di un altro anime caro ai fan della serie, Super Dragon Ball Heroes.

Toyotaro ha condiviso il poster sul suo profilo Twitter, commentando con un inequivocabile "Sono coinvolto anch'io" e suggerendo quindi la possibile presenza di qualche annuncio. L'ipotesi più probabile è la conferma di un nuovo arco narrativo di Super Dragon Ball Heroes, anime molto apprezzato in Giappone e decisamente familiare all'autore, che iniziò la sua carriera proprio lavorando al manga Dragon Ball Heroes: Victory Mission.

I fan continuano comunque a sperare in un annuncio riguardante Dragon Ball Super 2, di cui abbiamo già parlato abbondantemente in passato. I tempi sembrano ormai maturi per l'annuncio di una nuova stagione della serie canonica, specie considerando che la Saga di Molo è prossima alla conclusione e che Toei Animation dovrebbe avere tra le mani materiale sufficiente per dare il via alla produzione. Per saperne di più, comunque, dovremo attendere il 19 e il 20 dicembre 2020.

In tutti i casi i fan degli anime possono stare tranquilli, visto che il poster conferma anche la presenza di tante altre serie di rilievo. Secondo le prime indiscrezioni i protagonisti assoluti saranno Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba, Dr. Stone, Spy x Family e Jujutsu Kaisen, ma ci sarà spazio anche per i pionieri del genere come ONE PIECE e Yu-Gi-Oh!.

Quanto è interessante?
1