Dragon Ball Super: la serie anime potrebbe continuare sotto la supervisione di Toyotaro?

Dragon Ball Super: la serie anime potrebbe continuare sotto la supervisione di Toyotaro?
di

In questi giorni si è parlato del ritorno della serie TV anime di Dragon Ball Super, con una possibile release fissata per il 2019 e un annuncio al prossimo Jump Festa. Ma chi sarà a dirigere il progetto nel concreto insieme alla Toei Animation? Che Toyotaro sia pronto a raccogliere l'eredità di Toriyama?

Secondo un fan su Reddit, infatti, i nuovi archi narrativi dell'anime di Dragon Ball Super - ammesso che ci sia davvero il ritorno della serie TV nell'estate del 2019 - saranno scritti interamente da Toyotaro. Questo perché, come l'autore del manga già affermò in passato, la storia del franchise continuerà nell'opera cartacea anche dopo il Torneo del Potere, probabilmente ad anticipare o portare avanti gli eventi anche dopo Dragon Ball Super: Broly.

Il manga dell'opera, pur discostandosi in parte dalla narrazione dell'anime, potrebbe quindi finalmente anticipare la serie televisiva. Il materiale originale, questa volta, potrebbe essere adattato dal lavoro di Toyotaro, e non il contrario: per questo motivo, dunque, il discepolo di Toriyama potrebbe entrare concretamente a far parte del progetto presso la Dragon Room della Toei Animation, il tutto ovviamente sotto la guida del creatore originale del franchise.

L'iter, idealmente, sarebbe ideale per il giovane mangaka: dopo aver passato diversi anni sotto le indicazioni del suo maestro, Toyotaro adesso potrebbe essere pronto per supportare la direzione creativa di Dragon Ball Super dopo averne curato il manga per tre anni abbondanti.

Quanto è interessante?
5

Action figure, fumetti, statuine, Funko Pop!, carte collezionabili, poster e tanti altri gadget di Dragon Ball Super li trovi su Amazon.it a prezzi vantaggiosi!