Dragon Ball Super: la serie televisiva potrebbe terminare tra qualche mese

di
Mentre i fan già si interrogano su quello che accadrà al termine del Torneo del Potere, recenti informazioni provenienti dal Giappone suggeriscono che la serie di Dragon Ball Super, attualmente in onda sulla rete FujiTV, potrebbe invece terminare già nei primi mesi dell’anno venturo...

Secondo quando riportato dal blog nipponico Yaraon, l’undicesimo cofanetto della raccolta in DVD e Blu-ray disc della serie non conterrà infatti dodici episodi, come avvenuto per le precedenti uscite della collana, bensì tredici: le puntate (ancora inedite) che vanno dalla numero 121 alla 133.

Dal momento che, in genere, le uscite home video nipponiche presentano episodi extra solo in concomitanza con la fine di un progetto d’animazione, tra i fan va diffondendosi in queste ore la teoria che la serie possa appunto chiudersi il prossimo 25 marzo, data in cui verrà trasmessa la puntata 133. L’uscita del cofanetto “colpevole” di avere fomentato tale voce è invece prevista per il 3 luglio 2018.

Voi cosa ne pensate? La serie di Dragon Ball Super terminerà davvero con la conclusione del Torneo del Potere o la saga della Sopravvivenza degli Universi ha ancora molto da raccontarci? Solo pochi giorni fa, dopotutto, alcuni domini registrati da Toei Animation suggerivano come la serie potesse protrarsi addirittura fino al 2020.

Recentemente licenziata in Italia da Yamato Video, che in occasione di Lucca Comics and Games 2017 presenterà in anteprima il primo cofanetto in DVD e Blu-ray disc, Dragon Ball Super annovera attualmente 112 episodi, di cui l'ultimo è stato trasmesso giusto ieri mattina. Avete già assistito al duello di Cabba?