Dragon Ball Super: a che stadio è attualmente l'Ultra Istinto di Goku?

Dragon Ball Super: a che stadio è attualmente l'Ultra Istinto di Goku?
di

Con l'Ultra Istinto, Dragon Ball Super ha aperto le porte a un nuovo tipo di power-up, un potere che sfocia nel divino. Com'era prevedibile, tuttavia, Toyotaro e Toriyama non hanno svelato tutte le carte immediatamente, seppur attualmente le loro scelte non siano state particolarmente apprezzate dalla community.

Il capitolo 59 è stato in larga parte dedicato allo scontro tra Goku e Molo, combattimento realizzato con una scenografia a dir poco mozzafiato, e lasciando intravedere persino la sorte di Vegeta, ancora alle prese con il proprio addestramento sul Pianeta Yardrat. Eppure, il modo in cui il sensei ha costruito questa prima forma dell'apprendimento dell'Ultra Istinto "Omen" non ha particolarmente convinto i fan, soprattutto a seguito delle rivelazioni nell'ultimo capitolo.

I una scena dell'ultimo episodio, infatti, Whis e Merus discutono sui risultati dell'allenamento di Goku. L'angelo sotto le sembianze di un pattugliatore galattico, dunque, ha confermato a Whis che lo stadio a cui il saiyan è giunto è soltanto l'entrata verso l'Ultra Istinto, ed è tutto meno che completo. A causa dell'instabilità della tecnica, essa tende a consumare una quantità considerevole di energia rendendo di fatto impossibile mantenere quella forma per oltre un certo periodo di tempo. Ed è proprio questo il motivo per il quale Goku è riuscito ad apprendere solo la forma "Omen", nel tentativo di cercare di ridurre il consumo di energia a discapito della tecnica.

Questo, dunque, oltre a ricordare il sistema con la quale è costruito il Super Saiyan Blue, che è il motivo principale della polemica contro l'Ultra Istinto, apre diversi risvolti al nuovo potenziale. E voi, invece, cosa ne pensate di questa rivelazione? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
3