Dragon Ball Super: Super Hero, il figlio di Toriyama è stato coinvolto nella produzione

Dragon Ball Super: Super Hero, il figlio di Toriyama è stato coinvolto nella produzione
di

Dragon Ball è ormai uno dei franchise più conosciuti al mondo, ed è considerato un pilastro del fumetto giapponese. A quasi 40 anni dal debutto su Weekly Shonen Jump l’opera di Akira Toriyama continua ad accumulare successi, e l’autore, in occasione della produzione dell’ultimo film, sembra aver affidato al figlio Sasuke parte della gestione.

La notizia è arrivata dal panel di Dragon Ball Super: Super Hero organizzato al Comic Con di San Diego, dove sono stati proiettati i primi venti minuti della pellicola in anteprima per il mercato occidentale, e un nuovo spettacolare trailer. Al panel era presente anche il producer Norihiro Hayashida, e ha spiegato, come specificato nel post di @DbsHype riportato in calce, che durante la produzione del film Akira Toriyama ha chiesto al suo unico figlio, Sasuke, di supervisionare il tutto, e di prendersi cura dell’eredità della serie.

È la prima volta che informazioni del genere, riguardanti il coinvolgimento dei famigliari di Akira Toriyama, arrivano alla community, e probabilmente in futuro Sasuke sarà sempre più coinvolto nei progetti inerenti all’universo di Dragon Ball, considerando anche che Toyotaro ha una nuova spalla per il manga di Dragon Ball Super. Sembra quindi che il maestro sessantasettenne Toriyama si stia piano piano allontanando dalla sua creazione.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2